Per tutti gli amanti della serie tv Downton Abbey arriva un’occasione imperdibile per vivere un’esperienza unica: la splendida dimora dove è stata girata la fortunata serie ha messo un annuncio per trovare un nuovo maggiordomo.

Alla parola maggiordomo non può che venire alla memoria il buon vecchio Mr. Carson, un uomo distinto, elegante, preciso e dai sani principi, certo forse un po’ all’antica ma perfetto per il ruolo che gli spettava.

A mio avviso la vedo dura per il candidato aspirare e tanta perfezione, di Mr. Carson ce n’è uno, però se ci si sente particolarmente predisposti, allora vale davvero la pena rispondere all’annuncio pubblicato dagli aristocratici Lord and Lady Carnarvon, proprietari di Highclere Castle (Downton Abbey), che nella loro richiesta specificano delle skills molto dettagliate: «Per avere successo in questo ruolo è fondamentale l’atteggiamento, la cura dei dettagli, una buona presentazione personale e forti capacità comunicative e organizzative. I candidati devono avere anche eccellenti capacità di servizio al cliente, parlare fluentemente inglese e amare lavorare con le persone», giuro non è uno scherzo, andate voi stessi a vedere sul profilo della pagina Facebook.

La persona prescelta, che vivrà all’interno del castello, dovrà mostrare interesse per il patrimonio e lo stile di Highclere, imparare la corretta presentazione dell’argenteria, gestire l’affollata sala da tè e contribuire a rendere gli eventi speciali un successo. «È un’opportunità imperdibile per chi voglia formarsi come maggiordomo, imparare il servizio all’inglese, apprendere a organizzare banchetti per la famiglia o per occasioni più impegnative e ottenere una solida base per fare carriera nel settore dell’ospitalità».

Lady Carnarvon

Certo sarebbe più bello vestire i panni dei nobili, ma insomma non è un festa di carnevale è un vero lavoro, tra l’altro, non è espressamente specificato, ma pare di intuire che sia molto ben retribuito visto che come da descrizione “La tariffa oraria è competitiva”.

Per candidarsi basta inviare una email a [email protected].

Il castello ha 300 camere con bagno privato, residenza di campagna dei conti di Carnarvon dal 1679, ha un parco immenso progettato da Lancelot Brown nel 1774. La residenza sorge sul sito del più antico palazzo medievale dei vescovi di Winchester, passata poi al conte di Carnarvon, l’antenato del celebre egittologo inglese lord George Herbert, conte di Carnarvon, che finanziò gli scavi in Egitto che portarono alla luce i tesori del faraone Tutankhamon.

Allora, vi sentite all’altezza del ruolo?