Un Marziano a Roma
Un Marziano a Roma, photo Maria Luiza Fontana Atelier Produzioni

Il Teatro Menotti mette in scena “Un marziano a Roma”, lo spettacolo in streaming sarà visibile dal 3 al 6 dicembre, a dare corpo e voce al coro dei personaggi un’attrice di talento e spessore come Milvia Marigliano, accompagnata dal trombettista Raffaele Kohler.

“Un marziano a Roma” è il racconto di qualcuno che ha fatto il percorso al contrario ed è finito sulla Terra, da Marte immaginava un pianeta accogliente, placido e blu, così come lo aveva visto da lontano. Quando è arrivato, però, ha trovato ignoranza, caos, superficialità, vanità e indifferenza. Forse un po’ d’amore. Troppo e troppo poco. Vedremo il suo ritorno nello spazio in silenzio e di nascosto senza nemmeno salutare. Così va la vita.

Un Marziano a Roma
Un Marziano a Roma, photo Maria Luiza Fontana. Atelier Produzioni

Nel 1954 Ennio Flaiano scrisse un breve racconto intitolato “Un marziano a Roma” nel quale con surreale naturalezza narrava il singolare, quanto imprevisto, atterraggio sulla terra di una aeronave da cui sbarcava un essere proveniente da Marte. Il tutto avveniva a Roma e precisamente a Villa Borghese. Quell’idea è diventata in seguito un controverso spettacolo teatrale, un film e addirittura un modo di dire. È un’opera carica di satira sui costumi dell’Italia del dopoguerra e sulle dinamiche culturali della Capitale ed è ancora di enorme attualità.

L’epopea tragicomica di Kunt il marziano si consuma in pochi giorni, parte dal 12 ottobre per concludersi il 6 gennaio del 1954. A fare da controcanto alle disavventure del povero marziano, nella nostra narrazione, saranno le voci di un’intera città, che prima accoglie la novità come una speranza di una possibile vita migliore e poi beffeggia, dimentica e brucia. Le intuizioni visionarie di Flaiano anticipano l’idea di società effimera, omologata e in bilico, tra il reale e l’immaginario, alla vana ricerca di un senso al nulla virtuale che ci circonda.

INFO:
Un marziano a Roma
www.teatromenotti.org 

Biglietto unico 6€

Acquisti:
Con carta di credito su www.teatromenotti.org o prenotando scrivendo a [email protected] o telefonando allo 0236592544

Orari:
Giovedì e venerdì ore 20.30
Sabato e domenica ore 19.30

TEATRO MENOTTI Via Ciro Menotti 11, Milano – tel. 02 36592544 – [email protected]

Alessandra Chiaradia
È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...