Shopping online? Sì ma in modo sicuro! 5 consigli utili

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Shopping online computer sulle gambe e carta alla mano

Shopping online? Sì ma in modo sicuro! 5 cose da fare e da non fare per uno shopping natalizio online sicuro. Si avvicina il Natale di quest’anno sofferto e di certo diverso da tutti gli altri. Diverso sarà anche il periodo natalizio e se dovremo rinunciare ai cenoni e alle feste con gli amici, c’è una cosa che non mancherà: i regali di Natale.

Per molti acquistare i regali è una tradizione legata allo shopping in centro, ma quest’anno – e questa pandemia – ha spostato ancor più l’attenzione su un fenomeno in continua crescita: lo shopping online. Come sappiamo i grandi siti di e-commerce, primo fra tutti Amazon, hanno beneficiato incredibilmente di questi mesi di isolamento, ma allo stesso tempo sono aumentate anche le truffe online. Per evitare possibili raggiri online nel periodo di Natale abbiamo stilato una lista di consigli utili per uno shopping natalizio sicuro!

- Advertisement -

Shopping online in sicurezza

1 Utilizzare siti sicuri
Il primo consiglio riguarda sicuramente il tipo di sito visitato. Di e-commerce ormai ne esistono a centinaia, non solo Amazon, le offerte sono diverse e a volte molto convenienti. Attenzione però, verificate sempre che il sito scelto sia sicuro da Google, ovvero che abbia il lucchetto verde (HTTPS) nella barra dell’URL: in questo modo sarete certi che la connessione sia criptata. Affidatevi inoltre ai rivenditori ufficiali, ai siti registrati e che presentano contatti e servizio clienti.

2 Recensioni
Certo le recensioni online non sono sempre affidabili e molto spesso nascondono esse stesse delle insidie. Esistono però delle piattaforme di valutazione dei vari servizi online, come TrustPilot, che verificano l’affidabilità e aiutano i clienti a capire la qualità del sito e dei prodotti.

3 Affidabilità del servizio
Anche senza ricorrere a queste piattaforme un buon metodo per verificare l’affidabilità di un sito è:

  • Nome azienda, indirizzo e partita IVA evidenti
  • Servizio clienti disponibile e metodi di consegna e rimborsi ben specificati
  • Metodi di pagamento certificati (carte, Google Pay, PayPal)

4 Sicurezza nei pagamenti ed incognito
Un ulteriore consiglio da seguire, e non solo per gli acquisti online di Natale, è quello di non effettuare mai pagamenti quando siete connessi ad una rete WiFi pubblica, in quanto i vostri dati sono facilmente intercettabili. Se purtroppo non c’è altra soluzione, meglio munirsi di una virtual private network. Che cos’è una VPN? Si tratta di un software che vi permette di connettervi a internet in modo sicuro e impedire che i vostri dati vengano intercettati.

5 Confrontare… sempre!
Non fermatevi al primo sito o alla prima offerta. Confrontate sempre diversi negozi virtuali, iscrivetevi alle newsletter e mailing list per ricevere sconti esclusivi e non fatevi prendere dallo shopping compulsivo: meglio aspettare qualche giorno invece di fare click immediatamente, il prezzo infatti potrebbe scendere!

- Advertisement -

Non perderti anche