Emma Corrin ringrazia Diana nel suo discorso ai Golden Globes

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Emma Corrin Golden Globes

The Crown ha praticamente fatto piazza pulita ai Golden Globes 2021 ricevendo quattro premi, la serie di successo targata Netflix ha vinto come miglior serie TV drammatica e tre delle sue star hanno portato a casa alcuni dei premi più ambiti, tra cui Miglior Attrice in una serie drammatica, vinto da Emma Corrin per la sua interpretazione della principessa Diana.

Nel suo discorso la Corrin ha fatto un ringraziamento speciale a Diana sottolineando ciò che ha imparato interpretando la principessa del popolo, “Mi hai insegnato la compassione e l’empatia come mai avrei potuto immaginare”, ha detto visibilmente emozionata e commossa per la vittoria. “A nome di tutti quelli che ti ricordano e ti portano nel cuore con tanto affetto, grazie”.

- Advertisement -

Emma Corrin Golden Globes Diana

Anche gli altri protagonisti del cast erano particolarmente emozionati per questa vittoria, specialmente la co-star e Regina, Olivia Colman, ha esultato quando è stato annunciato il nome della Corrin. L’attrice ha anche speso alcune parole durante il suo discorso per ringraziare Josh O’Connor, interprete del principe Carlo nella serie, che ha sua volta ha anche vinto il premio come miglior attore in una serie drammatica, “Grazie al mio principe azzurro, Josh”, ha detto, “Non avrei potuto farlo senza di te, grazie per aver reso ogni singolo giorno al mio fianco una gioia”.

Emma Corrin Golden Globes e Josh O'Connor

O’Connor ha a sua volta ricambiato i ringraziamenti nel suo discorso, “A Emma Corrin, che ha vinto come migliore attrice, sei straordinaria, talentuosa, divertente e una brillante giocatrice di carta, forbici e sasso”, ha detto. “Ti voglio bene da morire”.

Durante le interviste dalla sala stampa dell’evento, la Corrin ha anche parlato di quanto sia rimasta “commossa” dai recenti commenti del principe Harry sulla serie, alla domanda su come si sentisse sapendo che lui aveva visto la sua interpretazione, l’attrice ha risposto, “È difficile perché il The Crown di Peter Morgan è così fittizio, e sembra così lontano dall’attuale famiglia reale. Quindi, da una parte, mi sento come se tutto fosse distante e separato, ma d’altra parte, ovviamente, i personaggi sono basati su persone reali e direi che c’è la responsabilità di farli riconoscere in qualche modo. Di certo, il modo in cui ne ha parlato, e il fatto che lo abbia guardato, dato che io ho interpretato sua madre, che è una cosa molto delicata, mi ha molto commosso, così come il fatto che lo abbia reso noto”.

- Advertisement -

Non perderti anche