Pandemica: un cartone animato per aiutare a sconfiggere il virus

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Pandemica nuova serie tv animata per sensibilizzare al vaccino contro il covidPandemica: grandi star del mondo del cinema danno voce alla serie animata di The ONE Campaign per sensibilizzare la popolazione mondiale sulle difficoltà di accesso al vaccino.

The ONE Campaign, l’organizzazione per la salute globale e la lotta alla povertà estrema co-fondata da Bono, frontman degli U2, lancia oggi la serie animata Pandemica. Pur trattandosi di un cartone animato, la tematica affrontata è estremamente seria: aumentare la consapevolezza sull’importanza di garantire accesso al vaccino anti Covid a tutta la popolazione mondiale.

Pandemica è una miniserie in 7 episodi. Disegnata dall’artista Andrew Rae, è stata animata dallo studio Titmouse, gli stessi dell’irriverente cartone Big Mouth. I personaggi di Pandemica sono doppiati da Patrick Adams, Samuel Arnold, Bono, Connie Britton, Penélope Cruz, Meg Donnelly, Danai Gurira, Nick Kroll, Laura Marano, Kumail Nanjiani, David Oyelowo, Phoebe Robinson, Michael Sheen, Wanda Sykes e Calum Worthy. La colonna sonora è invece curata dal duo di sound designer father.

- Advertisement -

Pandemica nuova serie tv animata per sensibilizzare al vaccino contro il covidPandemica evoca un mondo incerto, come un purgatorio pandemico. Nessuno sa quanto tempo dovrà passarci e se rimarrà per sempre bloccato in questa situazione di stallo, proprio come chi attende il vaccino.

Per guardare Pandemica e saperne di più su come possiamo usare la nostra voce per porre fine alla pandemia, basta andare sul sito o sul canale YouTube di The ONE Campaign. La miniserie è distribuita in USA, Canada, Regno Unito, Nigeria, Sudafrica, Senegal, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna e Italia. Gli episodi si possono trovare sottotitolati o tradotti in francese, tedesco, italiano, olandese, spagnolo e inglese pidgin.

Un terzo dei Paesi del mondo non ha ancora ricevuto una singola dose di vaccino e, come è facile immaginarsi, si tratta dei Paesi più poveri. Questo dato pesa ancora di più se confrontato con la situazione di alcuni fra gli Stati più ricchi, che stanno riuscendo a vaccinare in tempi rapidi tutti i cittadini e, in più, conservano oltre 1 miliardo di dosi nei propri magazzini.

Pandemica nuova serie tv animata per sensibilizzare al vaccino contro il covid“Il mondo animato di Pandemica dà vita ad una semplice verità: l’accesso al vaccino non dovrebbe essere determinato dal posto in cui vivi,” afferma Bono. “Anche se molti di noi stanno ancora aspettando il proprio turno per vaccinarsi, dobbiamo impegnarci per fare in modo che miliardi di persone in tutto il mondo non siano lasciate indietro. È La cosa giusta da fare, ovviamente, ma è anche l’unico modo per uscire dalla pandemia. Se il vaccino non sarà distribuito ovunque, il virus resterà un pericolo per tutti”.

“Pandemica è un’illustrazione avvincente della disuguaglianza nel mondo“, ha detto Penélope Cruz. “Spero che tutti coloro che guardano questa serie useranno la loro voce e agiranno per garantire che nessuno venga lasciato indietro”.

L’attore statunitense David Oyelowo, intervistato sul suo ruolo di doppiatore in Pandemica, ha affermato: “Questo virus prospera nella disuguaglianza, e in questo momento miliardi di persone in tutto il mondo vedono la promessa di un vaccino, ma non l’opportunità di riceverlo”.

Nuova serie tv animata per sensibilizzare al vaccino contro il covidSecondo Gayle Smith, Presidente e CEO di The ONE Campaign, il vaccino non è solo una questione di giustizia, ma anche di utilità: è impossibile arrestare il Covid finché non si arresterà la sua diffusione e mutazione vaccinando la popolazione mondiale.

Pandemica è stato ideato e prodotto da hive. Questo collettivo globale riunisce creativi, esperti di marketing e politica che progettano strategie e campagne con l’obiettivo di rendere il mondo un posto più giusto. Fondata da donne, dona il 10% dei suoi profitti in favore dell’emancipazione femminile. La serie animata è, inoltre, promossa in collaborazione con Vox Media, Discovery e Buzzfeed.

- Advertisement -

Non perderti anche