Snowpiercer 3

Si è appena conclusa la seconda stagione di Snowpiercer, ma la serie si sta già mettendo in carreggiata per prepararsi a tutto quello che ancora dovrà venire, visto che è stata rinnovata per la terza stagione che probabilmente vedremo a gennaio. La serie, basato su una graphic novel e sull’omonimo film del 2013 diretto dal regista premio Oscar Bong Joon-ho, racconta la storia dei passeggeri di un gigantesco treno in perenne movimento da sette anni, dopo che la Terra è diventata una tundra ghiacciata. I passeggeri del treno, lo Snowpiercer, sono divisi per classi e a tutti gli effetti sono anche gli ultimi umani sopravvissuti sul pianeta. La prima stagione della serie ha raccontato i tentativi dei residenti più poveri del treno (il fondo) nell’organizzare una rivoluzione contro il comportamento oppressivo dei ricchi residenti di prima classe.

Nella seconda stagione abbiamo finalmente (per così dire) conosciuto l’inventore del treno, Mr. Wilford, arrivato con un secondo treno, quello che doveva essere di rifornimento, la Big Alice. Il suo arrivo ha creato non poco scompiglio, oltre che conflitti tra gli abitanti di entrambi i treni scatenando una complessa lotta di potere dai risultati disastrosi. Ecco quello che sappiamo basandoci su quello che è appena successo, tenendo in considerazione il cliffhanger con cui si è chiusa la seconda stagione.

Di recente Becky Clements, uno dei produttori esecutivi dello show, ha rilasciato un’intervista a “Deadline”, parlando di cosa attenda i fan nella terza stagione: “Si tratta di un nuovo mondo e tutti sono alla ricerca di un posto in esso. Nella terza stagione ci sarà un piccolo salto temporale. Nulla di particolarmente significativo, ma basterà a mostrare al pubblico come appare, in realtà, il nuovo ordine mondiale. Nel corso della terza stagione vedremo delle nuove alleanze. È stato divertente guardare la scena realizzarsi, mettendo insieme nuove persone”.

Mentre i dettagli sulla terza stagione di Snowpiercer sono finora abbastanza scarsi, ci sono già stati un paio di annunci riguardanti il casting. Chelsea Harris, che ha interpretato Sykes, il consigliere di Mr. Wilford nella stagione 2, è stata confermata per la prossima stagione, inoltre, Archie Panjabi, meglio conosciuta per la sua interpretazione di Kalinda Sharma in The Good Wife, vincitrice di un Emmy, si unirà al cast di Snowpiercer per la terza stagione, non si sa ancora molto sul personaggio interpretato dalla Panjabi se non il suo nome, Asha.

È sempre possibile che un colpo di scena dell’ultimo minuto cambi la formazione del cast per la prossima stagione, ma al momento sembra che gran parte di quello principale ritornerà, compresi Daveed Diggs, Jennifer Connelly, Mickey Sumner, Sean Bean, Rowan Blanchard e gli altri.

Per quanto riguarda la data della première per Snowpiercer 3 non è ancora stata annunciata, tuttavia, la prima stagione è terminata nel luglio 2020 e la seconda stagione ha debuttato solo sei mesi dopo, nel gennaio 2021, il che suggerisce che i fan non dovranno aspettare molto prima di potersi sintonizzare sulla terza stagione. È stato anche confermato che le riprese della terza stagione sono cominciate all’inizio di marzo 2021.

Per ora tutti gli altri dettagli su Snowpiercer 3 sono stati tenuti nascosti, in certi casi proprio dalle stesse star, “Non credo di aver mai saputo nulla di concreto sulla storia di Till, nemmeno per quanto riguardava la stagione 1 o la stagione 2”, ha detto Mickey Sumner all’inizio di questo mese, “Stiamo per iniziare Snowpiercer 3 e non ho la minima idea di cosa succederà. Comincio a girare domani (5 marzo) e so solo cosa farò negli episodi 1 e 2, ma questo è tutto”.