Catalogue Raisonnévla tempesta scenografie
La tempesta di William Shakespeare, Palermo 1998 Foto Carlo Orsi

Il Catalogue Raisonné online di Arnaldo Pomodoro si arricchisce di una nuova importante sezione, quella relativa alla Scenografia, che documenta attraverso fotografie degli spettacoli, materiali progettuali, locandine, note per la messinscena e opere correlate la storia complessiva di tutti i progetti scenici dell’artista.

“Nell’organizzazione teatrale e in ciascuno spettacolo ho sempre voluto mettere in evidenza la straordinaria valenza dell’elemento visivo – sostiene Arnaldo Pomodoro – cercando una misura rigorosa dell’idea e dell’argomento: si tratta di ricavare, da un mondo e da un linguaggio diversi, un’operazione inventiva nuova a tutto ciò collegata. Per completare e arricchire il progetto scenico ho sempre dedicato grande impegno allo studio dei costumi e all’uso di ornamenti, maschere, copricapi, armature e oggetti d’uso, come ulteriori elementi visionari di grande suggestione”.

A partire dalle prime esperienze a Pesaro, all’inizio degli anni Cinquanta, sino alle scenografie realizzate nel 2014 al Teatro Greco di Siracusa, nella ricorrenza del Centenario dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA), la passione di Pomodoro per la scena ne ha fatto un protagonista del teatro contemporaneo. “Sono convinto che la scenografia debba anzitutto arricchire di significato il testo, per amplificarne l’effetto – ha dichiarato l’artista. Escludendo qualsiasi soluzione di tipo naturalistico o celebrativo, ho sempre cercato, pur nella singolarità dei diversi progetti, di usare la forza dell’astrazione per trascrivere nel linguaggio visivo il linguaggio letterario, verbale o musicale di un testo. Il compito dello scenografo, infatti, è quello di “mediare” visualmente il testo per un nuovo pubblico in un altro e diverso periodo storico”.

Catalogue Raisonné capriccio
Capriccio, 2002 (foto Luciano Romano)

Il Catalogue Raisonné online è un progetto in progress condotto dalla Fondazione Arnaldo Pomodoro sotto la supervisione dell’artista: uno strumento di consultazione immediato, gratuito, sempre aggiornato e preciso, rivolto a studiosi, istituzioni culturali e studenti, collezionisti, operatori di mercato, oltre che al grande pubblico, che vogliano approfondire la conoscenza dell’opera del Maestro. Dopo le sezioni dedicate a Sculture, Disegni, Multipli e Scenografia, il catalogo affronterà progressivamente tutti gli altri ambiti sperimentati dall’artista con il suo lavoro: Gioielli, Studi progettuali, Grafiche, Arti applicate.

Catalogue Raisonné modello di scena
Modello della scena con il palazzo tempio per La passione di Cleopatra di Ahmad Shawqi, Gibellina, 1989. Foto Aurelio Barbareschi

Un’ampia sezione biografica, bibliografica e antologica consente di accedere a informazioni esatte e verificate su Pomodoro, a un ricchissimo apparato di immagini e a materiali documentari rari e di difficile reperibilità; una sezione dedicata alle opere in collezioni pubbliche in tutto il mondo mette in evidenza l’impegno costante dell’artista nei confronti dell’arte di destinazione pubblica, fornendo tutte le informazioni conosciute, con possibilità di collegamenti e consultazioni mirate, secondo molteplici chiavi di ricerca e di geolocalizzazione.

In occasione della pubblicazione online della sezione Scenografia, il Catalogue si presenta con una rinnovata veste grafica e con nuove funzionalità, che consentono oggi di effettuare ricerche incrociate tra le sezioni, offrendo così all’utente nuove possibilità di interazione e approfondimento.

Per essere sempre aggiornato il Catalogo ha bisogno del contributo degli utenti: chiunque disponga di informazioni o voglia contribuire al corredo iconografico, può scrivere alla mail: [email protected]fondazionearnaldopomodoro.it

ACCESSO GRATUITO AL LINK