Riparte l’Arena Milano Est tra cultura, divertimento e tanto spettacolo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Dopo l’applauditissima “stagione zero” dello scorso anno all’Arena Milano Est (quando, in piena era pandemica, con passione e coraggio partì l’esperimento outdoor), nel cortile del Teatro Martinitt di Milano sta per tornare il grande palcoscenico all’aperto. Con una lunga e intensa stagione di cinema, cabaret, stand-up comedy, musica, incontri con l’autore, rassegne a tema e naturalmente anche l’Italia agli Europei, il sito si riconferma come il nuovo polo multiculturale della città. Dove ritrovarsi, svagarsi, divertirsi, sfamarsi (di cultura, ma non solo grazie allo street food) e… ricominciare. Al motto di #accorciamoledistanze.

Arena Milano Est

Dopo il digiuno, inevitabile l’abbuffata. Di cultura e divertimento. E allora che scorpacciata sia!
Ce ne sarà davvero per tutti i gusti e per tutta l’estate. Manca pochissimo: dopo l’infinita chiusura imposta dai decreti ministeriali anti-Covid, il 10 giugno il Teatro Martinitt non apre semplicemente, ma SI APRE. Basta barriere, compresi muri e soffitto: nel cortile di via Pitteri 58, i riflettori dell’arena estiva più grande di Milano (e l’unica a funzionare anche in caso di pioggia, vista la disponibilità della struttura indoor) tornano ad accendersi su una lunga stagione affollata di occasioni per ritrovarsi e per ritrovare un po’ di spensieratezza.

- Advertisement -

Protagonisti di un cartellone vivacissimo e variegato, pellicole imperdibili di oggi e di ieri, grandi nomi del cabaret e della stand-up comedy, musica per tutti e le partite dell’Italia agli Europei. Vero protagonista di una stagione carica di speranza sarà però il pubblico, con la sua fame di svago e cultura, la sua voglia di socializzazione e l’entusiasmo per una ripartenza che sappia di rassicurante normalità. Ascoltare i desideri del pubblico, lanciare nuovi trend e offrire spensieratezza sarà la normalità di questa lunga estate all’Arena Milano Est, che si pone come polo d’attrazione per la Milano by night dal 10 giugno al 15 settembre. Un polo multiculturale dove, in tempo di doveroso distanziamento, poter finalmente accorciare le distanze, tra tutto e tutti in nome di un fare e fruire cultura a 360°.

Il 10 giugno TUTTI A CASA, anzi no
Per l’opening dell’Arena Milano Est, una serata speciale con Francesco Lancia (comico e conduttore di Radio Deejay), Francesco De Carlo (comico e conduttore televisivo) e l’intervento di tanti amici a sorpresa. Ora che non si è più obbligati tra le mura domestiche, lo spettacolo celebra TUTTI A CASA, il “non-programma” in streaming più amato del 2020. Con la sua formula duttile e vivace, ha tenuto compagnia agli italiani durante i lunghi mesi di lockdown, coinvolgendo tanti comici, ma anche esponenti della scienza, della cultura e del giornalismo. Voci e volti apprezzati online, che si materializzano sul palco en plein air dell’Arena per un live-show all’insegna della comicità e della stand-up comedy.

Notti di celluloide
Dopo il successo dello scorso anno, torna la rassegna cinematografica curata da Franco Dassisti, giornalista, critico cinematografico e conduttore radiofonico a Radio24. Organizzata per temi e completata da incontri e dibattiti con registi, attori e produttori, CINEMA PER TUTTI, UN FILM PER OGNUNO porta in cartellone appuntamenti settimanali con titoli accuratamente selezionati per le sezioni Blockbuster, Notte Italiana, Doc, Anteprime, Notte da Oscar e Cult.

Arena Milano Est

Ancora grande schermo con i FILM FESTIVAL DAYS:
12 giugno, evento gratuito di Fondazione L’Albero della Vita Onlus e Fabrica, con presentazione e proiezione in anteprima del docufilm “Andrà tutto bene? Voci di povertà durante la pandemia”

dal 14 al 15 giugno Iminese Indipendent Film Festival-ShOrtica: creativi e amanti del cinema in un ambiente intimo, per condividere la bellezza dell’espressione artistica

dal 18 al 20 giugno Milano Food Film Festival, con la proiezione rispettivamente dei film “Il Vegetariano”, “Sembradoras de Vida” e “Soyalism”.

Ridiamoci su
All’esasperato bisogno di risate e divertimento, l’Arena Milano Est risponde con un calendario incalzante di performance spassose, tra cabaret e stand-up comedy. A regalare spensieratezza, ma anche qualche spunto di riflessione, tutti i giovedì a partire dal 17 giugno, saranno i protagonisti della comicità italiana, di nicchia e non: Laura Formenti, Gigi e Ross, Arianna Porcelli Safonov, Daniele Gattano, Francesco De Carlo, Debora Villa, Giorgio Montanini, Leonardo Manera, Daniele Fabbri, Germano Lanzoni e Filippo Giardina.

Notti di note
Non manca nemmeno la musica dal vivo nelle notti estive dell’Arena. Tra i concerti già ufficiali, le note vintage di Angelica, accompagnata dagli Aquarama in un mix unico di rock Anni ’70, ritmi afro-tropicali e pop. C’è poi la data unica milanese –il 20 luglio- di progetto Godblesscomputers, nome di punta della scena elettrica italiana: Lorenzo Nada, collezionista di suoni, conduce in un viaggio musicale verso un’isola misteriosa e lontana. Nel frattempo, si sta completando lo “spartito” del cartellone musicale, che andrà arricchendosi di tante sorprese.

Tutti in campo!
E come non considerare spettacolo le imprese della nostra Nazionale, impegnata agli Europei di Calcio? Partite free sullo schermo gigante e tifo scatenato venerdì 11 giugno (Turchia-Italia), mercoledì 16 giugno (Italia-Svizzera), domenica 20 giugno (Italia-Galles) e poi… che il pallone (e l’arbitro) ce la mandi buona regalandoci altre serate con il tricolore all’Arena Milano Est.

DA SAPERE

– Gli spettacoli iniziano alle 21.30.

– Costi: cinema 7 euro, possibilità di abbonamento a 40 euro per 10 ingressi; comedy show 20 euro; concerti prezzo variabile.

– Acquisto online biglietti (www.arenamilanoest.it e www.vivaticket.com) o al telefono con carta di credito. Ritiro rigorosamente entro le ore 21, per evitare assembramenti.

– All’ingresso dell’Arena si alterneranno postazioni di street food.

– Tutte le attività saranno svolte nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste dai disciplinari anti-Covid.

-Il programma potrebbe subire variazioni indipendentemente dalla volontà della direzione.

-In caso di pioggia, gli eventi possono essere spostati all’interno del Teatro Martinitt (220 posti).

-Info: ARENA MILANO EST – tel. 02/36580010, [email protected] e www.arenamilanoest.it

L’arena in pillole (e in sicurezza)
2500 metri quadrati a disposizione
1 palco esterno da 110 metri quadrati
1 palco interno da 85 metri quadrati
800 posti a sedere (ridotti a 400 per norme anti-Covid)
1 schermo esterno 14x6m
1 sala interna da 430 posti (ridotti a 220 per norme anti-Covid), in caso di pioggia
6 toilette a uso esclusivo

TEATRO/CINEMA MARTINITT
Via Pitteri 58, Milano.

Telefono 02/36580010, [email protected], www.teatromartinitt.it e www.arenamilanoest.it

- Advertisement -

Non perderti anche