House of Gucci, il primo trailer con Lady Gaga e Adam Driver ecco tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Preparatevi perché Lady Gaga sta tornando sul grande schermo più in forma che mai e sta affrontando una delle più leggendarie famiglie della moda italiana. Dopo il suo pluripremiato ruolo in A Star Is Born del 2018, in cui ha recitato accanto a Bradley Cooper, la talentuosa artista entrerà nei panni di Patrizia Reggiani nel prossimo House of Gucci che vede al timone il regista Ridley Scott, impegnato anche nel nuovo film storico The Last Duel.

Il film poliziesco biografico ripercorre il turbolento matrimonio e il divorzio di Patrizia e Maurizio Gucci, allora capo della casa di moda Gucci, promette di rivelare la vera storia e tutti gli scandalosi colpi di scena che si celano dietro all’omicidio del marito di quella che venne definita la “Vedova Nera della Milano bene”. Ecco tutto quello che sappiamo finora sul film in uscita.

Il trailer ufficiale è stato rilasciato ed è davvero intrigante

- Advertisement -

Il primo trailer di House of Gucci è stato appena rilasciato ed è proprio intrigante come ci si aspetta da questa pellicola che mostra fin dalle prime battute tutto il lusso, il glamour ma anche il dramma che si cela dietro alla storia di una delle fashion families italiane più note nel mondo.
Ambientato nel 1995, il film descrive gli eventi che portano all’omicidio di Maurizio Gucci e le scioccanti conseguenze che ne derivano. Anche l’accento italiano di Gaga e Driver è in bella mostra.

Ispirato alla scioccante storia vera dell’impero familiare dietro la casa di moda italiana Gucci, attraversa tre decenni di amore, tradimento, decadenza, vendetta e infine omicidio, vediamo cosa significa il nome Gucci, quanto vale e fino a che punto una famiglia è disposta per il controllo di un impero o per gelosia.

House of Gucci

House of Gucci vede un cast all-star

Oltre a Lady Gaga, il film vanta anche un cast impressionante, tra cui Adam Driver, un irriconoscibile Jared Leto che interpreta Paolo Gucci, cugino di Maurizio Gucci; Al Pacino, Jeremy Irons che interpretano Aldo e Rodolfo Gucci, rispettivamente zio e padre di Maurizio Gucci e Salma Hayek nel ruolo di Pina Auriemma, chiaroveggente oltre che amica e complice della Reggiani. Nella giornata di ieri sono arrivati anche pubblicati i poster ufficiali che mostrano gli attori nel proprio ruolo, Gaga e Leto hanno anche condiviso i loro poster su Instagram, insieme alla stessa didascalia: “Stasera”, rigorosamente in Italiano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

 Lady Gaga interpreterà Patrizia Reggiani, l’ex moglie di Maurizio Gucci

Basato sul libro di Sara Gay Forden del 2000, La saga dei Gucci. Una storia avvincente di creatività, fascino, successo, follia, il film racconta il matrimonio e la vita di Patrizia Reggiani, che ha sposato l’erede di Gucci, Maurizio Gucci nel 1973. Il loro matrimonio finì nel 1985 quando Gucci lasciò la moglie e la famiglia per la sua amante più giovane della moglie. Successivamente, Gucci fu ucciso nel 1995 a Milano da un sicario e la Reggiani fu condannata per il crimine. La sentenza del tribunale fu di 26 anni di detenzione. Dopo aver scontato 18 anni di prigione, la Reggiani è stato rilasciato nel 2016, a oggi continua a vivere a Milano con il sostegno del patrimonio di Maurizio.

Tuttavia, alcuni dei discendenti della famiglia Gucci non sono particolarmente contenti del ritratto che ne è stato fatto e considerano questo film un’orribile incursione nella privacy della loro famiglia. Patrizia Gucci, la pronipote di Guccio Gucci, ha detto all’Associated Press in un’intervista: “Stanno rubando l’identità di una famiglia per fare del profitto, per aumentare le entrate del sistema di Hollywood. La nostra famiglia ha un’identità, una privacy. Possiamo parlare di tutto. Ma c’è una linea di confine che non può essere superata”.

House of Gucci

Probabilmente il vincerà un Oscar solo per i suoi abiti

Quando in un progetto è coinvolta Lady Gaga puoi scommettere che la moda sarà a dir poco spettacolare, aggiungiamoci anche che stiamo parlando di un biopic sulla moda, il risultato è un vero colpo dritto agli Oscar. Per mantenere i look il più autentici possibile, il team di produzione ha contattato l’attuale CEO di Gucci, Marco Bizzari, lo stesso ha riferito che l’azienda ha dato alla produzione totale libertà creativa e ha fornito accesso all’archivio storico della casa per il guardaroba e gli oggetti di scena.

Quando arriverà in Italia House of Gucci

Il film uscirà negli Stati Uniti il 24 novembre e in Italia il 3 dicembre.
Gran parte del film è stato girato in Italia, in particolare a Milano, dove avvenne appunto l’omicidio. Poi a Gressoney-Saint-Jean in Val d’Aosta, che in realtà rappresenta Saint Moritz. Poi ancora la troupe si è spostata sul lago di Como e in particolare a Ossuccio nella Villa Balbiano. Infine a Firenze e a Roma.

- Advertisement -

Non perderti anche