The Boys 3: nuovo teaser del Vought News Network ecco cosa stanno facendo i Sette

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Dato il finale della stagione 2 di The Boys, c’è molto da aspettarsi da The Boys 3 e tanto è già stato confermato dal creatore Eric Kripke, fortunatamente è arrivata un’altra notizia (letteralmente) su quello che sta accadendo, abbiamo alcuni elettrizzanti dettagli sulla squadra di supereroi della Vought, I Sette.

Vought News Network’s 7 on Seven con Cameron Coleman come di consueto ha preso in considerazione sette storie eccitanti, ognuna delle quali aggiunge sicuramente un certo peso all’attesissima prossima stagione. Nella parodia di Fox News, Coleman parla della riabilitazione di Supersonic (Miles Gaston Villanueva), un nuovo membro dei Sette. Secondo Coleman, “sembra che si sia messo alle spalle le buffonate adolescenziali e il suo passato di riabilitazione mentre continua a mostrare al mondo il super uomo che è diventato”.

- Advertisement -

Nei fumetti, Supersonic guidava The Young Americans, una squadra di supereroi adolescenti di cui faceva parte anche Starlight (Erin Moriarty). Il ritorno di Supersonic alla gloria sembra essere stato pesantemente aiutato dal Global Wellness Center, una nuova organizzazione progettata dalla Vought di cui si parla molto in questa puntata.

the boys 3

Anche Starlight ha il suo momento nel programma, Coleman sfata le “fake news” secondo cui si sarebbe stancata del lavoro di supereroe. Arriva persino a fare riferimento alla campagna Girls Get It Done, dichiarando che Starlight certamente lo fa. Sembra anche che Aquaman (Chace Crawford) abbia il suo bel da fare visto che sta ancora facendo una petizione contro la Chiesa del Collettivo, la struttura simile a un culto introdotta nella scorsa stagione. Coleman fa notare che Alistair Adana (Goran Višnjić) è ancora dato per disperso, una notizie che i fan della serie sanno non essere proprio vera, visto il finale della seconda stagione.

Anche la regina Maeve (Dominique McElligott) e Patriota (Antony Starr) hanno uno spazio importante all’interno del notiziario per le loro campagne di cui si occupano, diametralmente opposte. Maeve e la Vought hanno lavorato duramente per promuovere nuovi centri e iniziative per la comunità LGBTQ+, mentre i seguaci di Partriota hanno creato un muro umano per impedire ai super-terroristi di entrare nel paese. La notizia che riguarda Patriota è particolarmente interessante, visto che il gruppo è stato trovato travolto da un colpo di calore e trovato disidratazione, una mossa che l’icona villan Patriota avrebbe certamente fatto lui stesso. Anche A-Train (Jessie T. Usher) appare in una breve notizia alla fine del notiziario in cui viene anticipato il suo ritorno nei Sette per una gara.

Una delle notizie riguarda anche il Composto V e lo stop alla produzione, il CEO della Vought International. Stan Edgar (Giancarlo Esposito) difende la sua posizione, “Noi della Vought continueremo a fornire la qualità e l’eccellenza per cui siamo conosciuti e useremo questo tempo per ricalibrarci e migliorare, mentre guardiamo verso un futuro più luminoso”, ha detto Edgar. Il Composto V finora è stato un elemento importante di The Boys e non sembra che questo elemento cambierà in The Boys 3.

Il Global Wellness Center, inizialmente preso in considerazione nella notizia di Supersonic, ha anche un annuncio pubblicitario tutto suo, a metà del programma, in cui viene raccontato di più di questa organizzazione, sicuramente parte integrante della trama nella stagione 3, senza dubbio ci saranno molti conflitti intorno a questa organizzazione, “Anche gli eroi hanno bisogno di essere salvati a volte”. Kripke e gli sceneggiatori si stanno chiaramente ispirando ai centri di riabilitazione e di dipendenza, sicuramente questo aspetto potrebbe essere davvero interessante nello sviluppo di The Boys 3, proprio come ha fatto la Chiesa del Collettivo nella stagione 2.

La terza stagione di The Boys è attualmente in produzione, restate aggiornati e attivate le notifiche per avere tutte le informazioni sulla serie che ha appena ottenuto due nomination agli Emmy.

- Advertisement -

Non perderti anche