Rick and Morty ha finalmente mostrato Christopher Lloyd come Rick

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Tutto è davvero possibile nel multiverso di Rick and Morty, oggi Adult Swim ha lanciato la sua prima clip live-action del suo show più popolare, nientemeno che Doc stesso, Christopher Lloyd e la star di It Jaeden Martell sono apparsi come i nostri amatissimi Rick and Morty.

Intitolato “C-132”, il video è essenziale, mostra un garage spartano con una musica di sottofondo, improvvisamente un portale verde appare e una gamba che indossa pantaloni marroni e mocassini neri ne esce. Questo è il momento in cui abbiamo una panoramica completa che mostra Doc interpretare Rick. Hanno persino fatto ruttare Christopher Lloyd.

- Advertisement -

Si dice che la perfezione non esiste, ma questo gli si avvicina davvero molto, considerando che proprio Doc di Ritorno al futuro ha ispirato il personaggio di Rick Sanchez. Rick e Morty è iniziato come una serie di corti per il concorso cinematografico di Dan Harmon e Rob Schraub su Channel 101, intitolato The Real Animated Adventures of Doc and Mharti. Questa parodia di Ritorno al Futuro era inesorabilmente divertente e assurda, racconta di Doc che usa il viaggio nel tempo per aiutare Mharti a recuperare il suo aquilone da un albero e inganna il suo amico più giovane a fargli fare sesso orale. L’umorismo è stato decisamente raffinato, Rick and Morty sono diventati un duo nonno e nipote, al tutto è stata aggiunta una bella mescolata di nichilismo, dopo di che il resto è storia.

Il fatto che Christopher Lloyd sia stato scelto come il nostro Rick in carne e ossa era l’unica scelta possibile, sarebbe stato davvero assurdo penare a qualcun altro, piuttosto a mante il progetto. Però a pensarci anche la scelta di Jaeden Martell come Morty è altrettanto azzeccato, il ruolo più riconoscibile di Martell fino ad oggi è stato quello di un ragazzo prepuberale che naviga in quell’inferno che è il suo corpo mentre cambia. Questa è la trama di It, ed è fondamentalmente ciò che Morty deve affrontare quotidianamente.

Se speravate che questo fosse l’inizio di un film, le possibilità sono scarse, il corto di Adult Swim non è arrivato con l’annuncio di una data o qualsiasi altra informazione aggiuntiva. Inoltre, il network ha dato prova nel tempo di riuscire a collocare Rick and Morty in contenuti che non sono per forza la classica serie tv e in questo caso potrebbe non essere il formato che immaginiamo o che vorremmo tanto vedere. Lo show ha un’intera miniserie in claymation, intitolata The Non-Canonical Adventures of Rick and Morty e una serie anime in tre parti diretta da Takashi Sano. Le oscillazioni creative selvagge a volte totalmente casuali sono parte del gioco di Rick and Morty, specialmente quando un grande evento è all’orizzonte come il finale della Stagione 5, che arriverà in America questa domenica, mentre noi stiamo aspettando ancora di conoscere la data di debutto in Italia. Ma quando si tratta di questo universo, c’è sempre speranza, dopo tutto, Rick e Morty sono già arrivati sul grande schermo una volta in Space Jam: A New Legacy, forse hanno il potere di farlo accadere di nuovo.

- Advertisement -

Non perderti anche