The Good Doctor 4, data di uscita su Netflix, trama, cast e tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

The Good Doctor 4 vede le porte del San Jose St. Bonaventure Hospital aprirsi ancora una volta per Freddie Highmore nei panni del medico affetto da disturbi dello spettro autistico e dalla sindrome del savant, Shaun Murphy, tornerà ne suo ruolo con nuovi casi avvincenti da risolvere. La terza stagione si è chiusa con un intenso finale in due parti e ha incluso anche un’inaspettata morte. Inoltre i fan sono rimasti con il fiato sospeso quando il Dr. Alex Park (Will Yun Lee) ha palesato l’intenzione di trasferirsi in Arizona per stare più vicino alla sua famiglia e per finire alla dottoressa Morgan Reznick (Fiona Gubelmann) è stato detto che la sua carriera era finita mentre cercava di salvare la vita di un paziente. Ci sono ancora tantissime cose da esplorare nella prossima stagione, che sicuramente non deluderà i fan. Ecco quindi cosa possiamo aspettarci dal ritorno di The Good Doctor.

Quando uscirà The Good Doctor 4 su Netflix?

La serie tv è arrivata su Netflix il 13 luglio con le prime tre stagioni e ha subito riscosso un grande successo tra il pubblico grazie al suo protagonista, il geniale e sensibile dr. Shaun Murphy, un medico con la sindrome del savant, chi ne soffre ha capacità molto speciali che gli permettono di essere veri e propri geni.

È possibile che dovremo aspettare un po’ di tempo prima di poter avere la quarta stagione su Netflix, sappiamo per certo che prima di poter arrivare sulla piattaforma di streaming deve passare in prima visione assoluta su Rai 2. Considerando quindi che sulla tv nazionale è stata trasmessa solo la prima metà della quarta stagione, ovvero 11 episodi su 20, è possibile ipotizzare venga rilasciata soltanto quando verrà trasmessa anche la seconda parte su Rai 2.
Assente dai palinsesti italiani dal 26 marzo 2021, quando è andato in onda il decimo episodio, The Good Doctor 4 sbarcherà su Rai2 già ad ottobre, la serie tornerà a occupare lo slot del venerdì sera, a partire dal 15 ottobre.

- Advertisement -

La seconda parte della stagione, com e anticipato avrà altri 10 episodi che concluderanno la stagione e usciranno in una formula diversa rispetto ai precedenti, si comporrà infatti di un singolo episodio a settimana.

The Good Doctor 4

Cosa succederà nella quarta stagione

La serie inizia con uno speciale in due parti che vede Shaun e i suoi colleghi cercare di affrontare la pandemia da Covid-19 all’interno dell’ospedale, dove si sta velocemente diffondendo, all’inizio si trovano impreparati credendo sia una normale influenza. Cresce così la responsabilità di Shaun al St. Bonaventure, soprattutto ora che ha inaugurato il suo quarto anno da specializzando. La pandemia mette in difficoltà anche la relazione con Lea (Paige Spara), il dottor Murphy deve imparare a trovare il suo equilibrio e per questo si rende necessaria una separazione.

Nel frattempo le abilità interpersonali di Shaun vengono messe a dura prova quando con i suoi colleghi iniziano a fare da mentori a un gruppo di nuovi medici tirocinanti. Shaun lotta per adattarsi a situazioni per la quale non è preparato, l’enorme incertezza che si crea con l’arrivo del virus lo mette nella condizione di dover imparare ad affidarsi un po’ di più all’istinto.

Chi c’è nel cast di The Good Doctor 4?

Insieme a Highmore, torneranno molti altri volti famigliari tra cui, Richard Schiff come il dottor Aaron Glassman, Will Yun Lee come il dottor Alex Park, Christina Chang nel ruolo della dottoressa Audrey Lim, Hill Harper nel ruolo del dottor Marcus Andrews e Fiona Gubelmann nel ruolo della dottoressa Morgan Reznick.

Nel frattempo i nuovi tirocinanti saranno Bria Samoné Henderson nel ruolo della dottoressa Jordan Allen, Noah Galvin come dottor Asher Wolke, Brian Marc come dottor Enrique Guerin e la nuova arrivata Summer Brown come dottoressa Olivia Jackson.

Anche se l’ultima serie ha visto Nicholas Gonzalez lasciare il suo personaggio, il dottor Neil Melendez, morto in seguito ad un terremoto, nella nuova serie ci sarà un cameo e apparirà a una Claire in lutto. Poco dopo il finale della terza stagione, TVLine ha anche annunciato che l’attrice Jasika Nicole non sarebbe tornata nei panni della dottoressa Carly Lever.

Rachel Bay Jones

La vincitrice del Tony Award Rachel Bay Jones (Dear Evan Hansen) è stata scelta per un importante ruolo ricorrente nella prossima quinta stagione della serie. I dettagli sul suo personaggio sono stati tenuti nascosti, saranno rivelati nella prima della stagione 5 quando la Jones farà il suo debutto nello show.

La Jones si unisce a The Good Doctor mentre la popolare serie della Sony Pictures Television e ABC Signature, sta subendo dei cambiamenti nel casting. Ci sono tre nuovi series regular, Noah Galvin e Bria Samoné Henderson, che hanno recitato la scorsa stagione e Osvaldo Benavides, che ha recitato nel finale.

Antonia Thomas lascia la serie, addio alla dottoressa Claire Browne

Antonia Thomas non tornerà nella quinta stagione, l’attrice ha interpretato la dottoressa Claire Browne fin dal primo episodio di The Good Doctor, è stata la stessa Thomas a non voler proseguire la sua esperienza nel medical drama, per esplorare diverse opportunità di lavoro. “Siamo arrivati a un punto in cui abbiamo fatto fare a Claire davvero tante cose diverse, ne ha passate tante”, ha spiegato la Thomas, ha aggiunto di aver preso questa decisione fin dalla terza stagione e di averne parlato con il creatore David Shore in modo che venisse pianificata un’uscita degna per il suo personaggio.

Ma non disperate perché ci sono subito in sebo buon notizie per i fan della serie The Good Doctor che è stata rinnovata per una quinta stagione perciò è solo questione di tempo e un po’ di pazienza prima di scoprire come proseguiranno le avventure di Shaun e dei suoi colleghi.

- Advertisement -

Non perderti anche