Gli MTV Video Music Awards 2021 tornano a New York in diretta mondiale

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Gli MTV Video Music Awards 2021 non deluderanno: è tutto pronto per domenica 12 settembre a New York e in contemporanea live mondiale. Ospiti e cantati superstar per una serata che conoscerà nuovi arrivi e ritorni attesi, tra spettacoli e scenografie inaspettate. Un evento dove la musica sarà protagonista e le emozioni non mancheranno.

Musica e spettacolo, ospiti d’eccezione e un’attesa emozionante: sbarcano gli MTV Video Music Awards (VMAs) in diretta mondiale in più di 175 paesi, domenica 12 settembre 2021. Un evento che da sempre regala emozioni e sorprese accompagnate dalla musica, la protagonista assoluta e che quest’anno trova casa nella città di New York raggiungendo circa 400 milioni di famiglie in quasi 30 lingue diverse. Una serata stellare e a caratteri maiuscoli come il logo che la contraddistingue e con cui è conosciuta in tutto il mondo.

Cosa ci si dovrà aspettare? Una line up di artisti stratosferica, una conduttrice assolutamente fuori da comune e una location unica, per un avvenimento che ogni anno riesce a superarsi, innalzando l’asticella e regalando al pubblico atmosfere e sensazioni autentiche. Alla conduzione Doja Cat, in diretta dal Barclays Center, supportata da grandissimi presentatori durante tutto lo show: Curtis “50 Cent” Jackson, AJ McLean, Ashanti, Avril Lavigne, Billie Eilish, Billy Porter, Conor McGregor, Cyndi Lauper, Fat Joe, Hailey Bieber, Halle Bailey, Ja Rule, Lance Bass, Megan Fox, Nick Lachey, Rita Ora, Simone Biles e Travis Barker. Quest’ultimo, inoltre, salirà sul palco dei “VMAs” insieme a Machine Gun Kelly per un’anteprima mondiale del loro nuovo singolo “papercuts”.

- Advertisement -

MTV Video Music Awards 2021
2021 VMAs Normani

Tra gli artisti che saliranno sul palco per esibirsi live: Jack Harlow, The Kid LAROI, Ozuna, Tainy, Justin Bieber, Chloe, Shawn Mendes, Twenty-one pilots, Camila Cabello, Lil Nas X, Machine Gun Kelly, Olivia Rodrigo, i Foo Fighters e Travis Barker. E, a pochissimi giorni dall’evento, è stata annunciata anche la partecipazione di Normani: l’artista multiplatino e in vetta alle classifiche, ritorna sul palco dei VMAs con un’esibizione televisiva inedita e mozzafiato sulle note del suo singolo di successo “Wild Side”. Un elenco di artisti pronti a calcare il palcoscenico e a scaldare l’atmosfera speciale di New York. Guidano infatti la lista delle nomination di quest’anno Justin Bieber che con 7 nomination è in lizza nella categoria “Video of the Year” e “Artist of the Year” ed è pronto a calcare di nuovo il palco dei VMAs a 6 anni di distanza dalla performance di “What Do You Mean?” del 2015. Seguono Megan Thee Stallion (6), Billie Eilish, BTS, Doja Cat, Drake, Giveon, Lil Nas X e Olivia Rodrigo (5 ciascuno).

Dopo una lunga e leggendaria storia con MTV iniziata nel 2007, i Foo Fighters segneranno il loro ritorno ricevendo il loro primo MTV “VMAs” Global Icon Award allo show di quest’anno. Tra i precedenti vincitori del prestigioso riconoscimento anche i Queen, Eminem e Whitney Houston, tra gli altri. In Italia, l’evento sarà trasmesso in diretta nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 settembre a partire dalle 00.30 con il Pre Show e dalle 2.00 con il Live Show e andrà in onda su MTV (canale Sky 131 e in streaming su NOW) e su MTV Music (canale Sky 132 e 704). Lunedì 13 settembre lo show sarà nuovamente disponibile su MTV dalle 21.10 in versione sottotitolata.

Anche quest’anno gli MTV Video Music Awards non lasceranno delusi e saranno un’occasione per tornare a rivivere quell’emozione, quella gioia, quel trasporto che la musica sa dare.

Segui MTV Italia online su mtv.it, Facebook, Twitter, Instagram e commenta con #VMAs.

- Advertisement -

Non perderti anche