La Regina degli Scacchi non tornerà per la seconda stagione, questo dicono i produttori esecutivi

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Con la miniserie di successo di Netflix La Regina degli Scacchi che ha portato a casa 11 Emmy, è finalmente arrivato il momento di porre la grande domanda: cosa ci sarà dopo la prima stagione? Secondo i produttori esecutivi Scott Frank e William Holberg, la risposta è niente.

In un pannell virtuale, il team dietro il fenomeno mondiale degli scacchi ha rivelato che non ci sarà nessuna stagione 2, nessuna serie sequel, nessun film di follow-up, niente. Quindi, se vi stavate illudendo, è il momento di fare un deciso scacco al re perché il gioco finisce qui.

Frank ha condiviso una preoccupazione comune che hanno sia i fan che i creatori quando una miniserie diventa un grande successo, ma non c’è nulla a livello creativo per poter andare oltre: “Sento che abbiamo raccontato la storia che volevamo raccontare e mi preoccupo – lasciatemelo dire in modo diverso – sono terrorizzato dal fatto che se provassimo a raccontare di più, rovineremmo quello che abbiamo già raccontato”.

- Advertisement -

Frank e Holberg, comunque, insieme alla star Anya Taylor-Joy, hanno garantito che lavoreranno insieme su un altro progetto. Il trio ha detto che la troupe è diventata come una famiglia e sicuramente troveranno un’altra storia da portare in vita. Speriamo presto e con più episodi!

La Regina degli Scacchi racconta la storia di Beth Harmon (Taylor-Joy), una campionessa di scacchi che fa la storia di questo gioco entrando nel torneo internazionale, che è fortemente popolato da uomini, e inizia a farli fuori tutti uno a uno. La miniserie ha debuttato su Netflix nel 2020 ed è diventata rapidamente la più vista di sempre, con oltre 62 milioni di famiglie che hanno premuto play e ne sono rimasti completamente innamorati.

(Se vuoi leggere la nostra recensione completa la trovi a questo link)

Attualmente, la Taylor-Joy è pronta a tornare al lavoro con il regista di The Witch Robert Eggers in un remake di Nosferatu. Si è anche unita a Judith Light, Hong Chau e Ralph Fiennes nella dark comedy The Menu. Più avanti assumerà il ruolo da protagonista di Furiosa, prequel del premio Oscar Mad Max: Fury Road, previsto per il 2024.

- Advertisement -

Non perderti anche