Soggiorno e zona living: innovazione ed eleganza

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Nelle moderne abitazioni il soggiorno è diventata ormai la stanza più vissuta. Essa rappresenta il cuore della casa: ci si rilassa, magari sul divano mentre si guarda un film in compagnia, oppure ci si accolgono gli ospiti per una festa tra amici.

È dunque fondamentale che questo ambiente sia il più accogliente possibile, in quanto spesso risulta essere anche il più spazioso. Di conseguenza, l’arredamento acquisisce un ruolo decisivo nella buona realizzazione di una stanza confortevole ed accogliente.

A questo si aggiunge il gusto per il design, che delinea poi lo stile e l’anima dell’intera casa. Perciò è importante che tutti gli elementi che riempiranno il soggiorno siano scelti in modo minuzioso e coerente tra loro, così da creare una piacevole armonia.

Il divano

- Advertisement -

Una delle prime scelte che si è tenuti a fare è quella relativa all’acquisto di un divano. Questo elemento è forse il primo che salta in mente quando si visualizza l’immagine di salotto, il vero protagonista del soggiorno.

Sicuramente si dovranno tenere in considerazione due punti fondamentali: le esigenze e lo stile di arredo.  La prima domanda da porsi è quale utilizzo se ne farà del divano e, anche in base alle dimensioni del salotto, scegliere il più adatto per misure. Per quanto riguarda il secondo punto, è importante selezionare elementi che seguano una linearità, così da evitare accostamenti che stonino fra loro.

Ovviamente al giorno d’oggi è molto difficile scegliere tra le numerosissime proposte del mercato. Facendo un giro in rete, potrete facilmente guardare quali sono i migliori divani secondo le tendenze attuali, così da farvi un’idea migliore. Ne esistono di diverse tipologie, ognuno con una particolarità, da quello angolare a quello componibile.

Il tavolo

Un altro elemento immancabile all’interno di un salotto è il tavolo. Ovviamente possiamo trovare tavoli di ogni genere, a partire da quello frontale al divano. Normalmente si trova ad una altezza minore della seduta, e viene utilizzato per sorreggere oggetti decorativi, come un vaso. L’importante è che sia originale, e che lo stile non contrasti con quello del resto degli elementi. è importante che sia scelto con cura, in quanto un buon tavolino è in grado di elevare il design dell’intera zona living. A questo si aggiungono altri tavoli, secondari, che aggiungono un tocco di stile in più.

I muri

È bene tenere in considerazione anche tutto ciò che riguarda le pareti ed eventuali decorazioni a muro. Anche qui gli accostamenti cromatici sono molto importanti, poiché ogni colore provoca effetti di spazialità differenti. Ad esempio, i colori chiari, come il bianco, tendono a dare volume all’interno della stanza; al contrario, quelli scuri, vanno a chiudere l’aspetto della stanza.

Soggiorno e zona living

Decorazioni e accessori

Tuttavia, si sa che ciò che fa la differenza sono i dettagli. Nel nostro caso, ogni accessorio può contribuire ad elevare il vostro salotto. Un brand consigliato è Kartell, sinonimo di qualità ed eleganza. Le lampade e sedute di design firmate Kartell stupiscono in ogni aspetto, dai materiali inaspettati alle forme innovative. Inoltre, i pezzi fanno da portavoce alla sostenibilità, grazie all’utilizzo di materiali riciclati.

Sempre per quanto riguarda le decorazioni, non va sottovalutato il valore delle piante. Esse rappresentano un elemento di spicco per le stanze, grazie alla vivacità che riescono a trasmettere. È facile trovare le più adatte ad ogni tipo di ambiente, rispetto alle misure e all’illuminazione che si dispone. L’unica regola da tenere a mente è quella di curare la pianta, così da farle avere sempre un aspetto rigoglioso e coinvolgente.

La luce

Ultima, ma non meno importante, è l’illuminazione di ogni ambiente. Oltre alla luce generica, è una buona pratica quella di aggiungere lampade decorative, in grado di aggiungere atmosfera al vostro arredamento. Si possono disporre a terra, vicino al divano, oppure sui piani di appoggio, come i tavolini prima citati. Avremo così un’illuminazione addizionale che sarà un valore aggiunto dell’intera composizione.

I colori

Se il vostro obiettivo è quello di ottenere un effetto cromatico mozzafiato, una guida all’utilizzo dei colori nella casa fa al caso vostro. Pantone ha comunicato i colori dell’anno, ossia un grigio neutro e un giallo brillante. I due colori insieme si sposano perfettamente, suscitando eleganza e dinamicità. Il grigio, considerato una valida alternativa al classico bianco, dona modernità e classe all’ambiente. Il giallo, se usato nella giusta misura, regala accenti di freschezza e positività.

Conclusioni

Siamo ormai d’accordo sulla centralità della zona living all’interno della casa: ci si rilassa, ci si passa del tempo in compagnia e ci si trascorrono anche alcune occasioni più speciali. Le scelte da fare sono molte, dallo stile in sé ai mobili, alle quali si aggiungono altri oggetti che all’apparenza sono di contorno.

Questa ricerca potrebbe apparire in primo luogo molto impegnativa, se non si dispongono le conoscenze adatte nel settore. Una valida opzione per ottimizzare i tempi di ricerca, senza rinunciare al meglio, in un catalogo sempre aggiornato, è Mohd. È un’azienda che tratta i migliori brand del momento, offrendo diverse migliaia di prodotti da arredamento, utile a sciogliere tutti i vostri dubbi.

Adesso non vi resta che progettare la sala dei vostri sogni e procedere a riempirla come più vi piace, così da creare un luogo caldo e accogliente.

- Advertisement -

Non perderti anche