Rilasciato il primo minuto di Spider-Man: No Way Home, guardalo subito!

7

Il primo minuto di Spider-Man: No Way Home arriva rivelando che la storia riprende direttamente dal finale cliffhanger del suo predecessore. L’ultimo capitolo del franchise del Marvel Cinematic Universe vede il Peter Parker di Tom Holland rivolgersi al Doctor Strange di Benedict Cumberbatch in cerca di aiuto dopo che Mysterio ha rivelato la sua identità di supereroe a tutti durante la scena post credit di Spider-Man: Far From Home. Nel tentativo di utilizzare un incantesimo per cancellare la memoria di tutti, tuttavia, i due inavvertitamente aprono la porta del multiverso e fanno entrare supercriminali di altre realtà interconnessi con Peter.

Holland e Cumberbatch guidano il cast di Spider-Man: No Way Home insieme alle star del MCU Zendaya, Jacob Batalon, Jon Favreau, Marisa Tomei, J.B. Smoove e Benedict Wong. Il film vedrà anche il ritorno dei precedenti cattivi di Spider-Man, il Doctor Octopus interpretato da Alfred Molina, Green Goblin interpretato da Willem Dafoe, Sandman interpretato da Thomas Haden Church, Lizard interpretato da Rhys Ifans e Electro interpretato da Jamie Foxx.

L’attesa cresce man mano che si avvicina l’uscita di Spider-Man: No Way Home e ora i fan hanno un nuovo entusiasmante sguardo sul film.
A meno di una settimana dall’arrivo del film, il primo minuto di Spider-Man: No Way Home è stato rilasciato durante un recente episodio del Late Night With Seth Meyers, il video vede la storia riprendere proprio dalla scena post credit di Spider-Man: Far From Home in cui Peter Parker è stato scoperto e deve allontanare MJ da una vicina folla di persone che fanno domande.

Anche prima dell’uscita del primo trailer del film, è stato confermato che il trequel riprenderà direttamente dagli eventi del suo predecessore, anche se il primo minuto di Spider-Man: No Way Home offre un’emozionante anticipazione del caos che verrà dall’identità di Parker. Dato che il film precedente ha visto Spider-Man abbandonare MJ proprio mentre J. Jonah Jameson troneggiava sullo schermo per la sorprendente notizia, è interessante vedere il personaggio di Zendaya immediatamente travolta da una folla piena di domande riguardanti la sua relazione con l’eroe. È anche interessante vedere la rapida svolta antagonista che questa folla prende nel video, con una persona che addirittura salta dietro a Spider-Man mentre lui e MJ si allontanano.

Uno degli elementi più intriganti del primo minuto di Spider-Man: No Way Home, per gli spettatori con l’occhio di falco, sono i vari cartelloni pubblicitari per il musical di Capitan America “Rogers: The Musical”, in corso a New York City. La produzione teatrale è stata rivelata per la prima volta nell’ultima serie del MCU Hawkeye di Disney+, creando un bel collegamento tra i due titoli e una potenziale ipotesi di ulteriori legami che verranno nel film, sicuramente riusciamo a posizionare questo nuovo capitolo nella timeline del MCU. L’attesa per Spider-Man: No Way Home è quasi finita, dato che il film arriverà nelle sale il 15 dicembre.