Prison Break 6, nuovi episodi, data di uscita, trailer, streaming e tutto quello che dovete sapere

1771

Mai consapevole di essere caduta nel ridicolo, la serie FOX rinnovata ha concluso la sua quinta stagione con un finale totalmente oltraggioso, “Buio e luce”, nel maggio 2017 – completo di due colpi di scena estremi e un lieto fine per Michael Scofield (interpretato da Wentworth Miller).

Prison Break 6

Ma poi, meno di un anno dopo, è stato confermato che una “nuova edizione” era in lavorazione. Quindi vediamo cos’è successo a Prison Break 6 e soprattutto vedrà mai la luce?

Prison Break 6 sta davvero arrivando?

Nel gennaio 2018, FOX ha confermato ufficialmente che stava “sviluppando una nuova stagione” di Prison Break, “È nelle primissime fasi di sviluppo”, ha detto il presidente responsabile Michael Thorn. “Siamo davvero eccitati a riguardo”.
Lo stesso Miller ha anche espresso un interesse a rivisitare il suo personaggio nelle giuste circostanze, “C’è sempre spazio per altro, nella mia mente. Finché è una storia che vale la pena raccontare, finché si sente giustificata e fresca e tagliente. Deve essere qualcosa che non deluderà i fan, che soddisferà e sorprenderà. Sono aperto alla riflessione sul da farsi”.

Tuttavia, dopo che l’entusiasmo iniziale per il reboot – scusate, ‘reiterazione’ – è svanito, le cose hanno iniziato a dirigersi verso il disastro quasi immediatamente.

Il creatore della serie Paul Scheuring ha lasciato il progetto e ha detto che nonostante “il desiderio… dei fan… e di alcuni degli attori”, lui “non poteva raccontare un’altra storia su questo gruppo di persone”.

“Forse qualcun altro può farlo”, ha aggiunto. “O per caso riuscirò in qualche modo, forse, a sognare un’altra fuga dalla prigione che sia nuova e fresca, ma scommetterei di no”.
La nuova versione della serie è stata inizialmente sostenuta dal CEO della FOX Dana Walden, ma il suo successore sembrava molto meno entusiasta.

Dopo la fusione del network con Disney nel febbraio 2019, il neo-nominato CEO di Fox Entertainment Charlie Collier ha detto: “Non c’è nessun piano in questo momento per far rivivere Prison Break o qualsiasi altro franchise, ma quando i creatori arriveranno con una storia giusta da raccontare, saremo pronti ad ascoltarli perché quelli sono alcuni franchise di cui sono così orgoglioso e mi sento così fortunato che siano nella nostra scuderia”.

Ad agosto 2019, sembra che i piani si fossero completamente bloccati, con gli sceneggiatori di Prison Break che hanno condiviso una dichiarazione che recitava: “Niente è mai morto (ricordate quando Sara è stata decapitata?), ma per ora, la sfuggente sesta stagione non è in programma”.

Ma nel 2020, l’attore Dominic Purcell (che interpreta Lincoln nella serie) ha parlato delle sue speranze per una sesta stagione, spiegando come la pandemia di coronavirus ha aperto una “determinazione d’acciaio” in lui per riuscire a farla. “Siamo tutti d’accordo che se la storia è degna verrà realizzata”, ha detto.

“Sono molto ottimista con #socialdistancing e una feroce adesione al parere degli esperti su come battere questo evento catastrofico senza precedenti, tutti noi insieme saremo vittoriosi sul #coronavirus – le società come #netflix sono alla disperata ricerca di contenuti”, ha continuato.

Purcell ha continuato con un altro aggiornamento Instagram (da allora cancellato) aggiungendo altro carburante al fuoco di Prison Break: “La stagione pb 6 si farà. Sì…..”

Prison Break 6

Chi sarà il protagonista della sesta stagione?

“Se arrivasse la giusta storyline, sono sicuro che la banda tornerebbe per farlo di nuovo”, ha detto Vaun Wilmott, implicando che ogni personaggio principale che respira ancora alla fine dell’ultima mini-serie potrebbe tornare.

Ora sappiamo che è altamente improbabile rivedere Miller, ma ci sono ancora molti altri favoriti che hanno una possibilità, tra cui:

– Dominic Purcell (Lincoln Burrows)
– Rockmond Dunbar (C-Note)
– Robert Knepper (T-Bag)
– Amaury Nolasco (Sucre)
– Inbar Lavi (Sheba)

Sarah Wayne Callies, potrebbe anche tornare come Sara Tancredi-Scofield. Mike Jr farebbe parte di qualsiasi iterazione futura, mentre il personaggio ricorrente Ja (Rick Yune) è una possibilità.

Il personaggio di Kellerman della serie (Paul Adelstein) è stato spettacolarmente ucciso negli ultimi episodi, ma questo non ha fermato Adelstein dall’accennare che il killer diventato politico potrebbe ancora riapparire nella sesta stagione.

“Non lo vedo come il suo canto del cigno”, ha detto. “Voglio dire, è Prison Break. In tutta serietà, come puoi mai sapere davvero se credere a quello che vedi?”

Non ha torto – dopo tutto, sia Michael che Sara sono tornati con successo dalla morte, quindi tutto è possibile. Ma questo significa anche che qualsiasi personaggio potrebbe andarsene in qualsiasi momento.

Un personaggio importante che mancava dal revival era l’ex agente speciale dell’FBI Alexander Mahone (William Fichtner), ma potrebbe avere una parte da giocare nella prossima stagione?

“Paul ama Bill Fichtner e io amo Bill Fichtner”, ha detto Robert Knepper al Comic-Con di San Diego del 2016. “È un attore brillante – ma Paul mi ha detto onestamente, ‘Non so cosa fare con quel personaggio’.

“Non voleva semplicemente riportare tutti indietro, in modo che il pubblico dicesse, ‘Oh, guarda, è di nuovo Bill Fichtner!’ – ha pensato onestamente, ‘Non sono sicuro di dove farlo tornare nella trama,’ quindi se un giorno ci sarà un altro capitolo, forse allora Bill tornerà”.

Lo stesso Scheuring ha poi twittato che c’era “da qualche parte tra una percentuale di possibilità” che Mahone tornasse per la sesta stagione… quindi dita incrociate!

Scheuring non è riuscito a trovare molto spazio per il personaggio preferito dai fan, Fernando Sucre, nel revival – ha avuto un ruolo importante solo in uno dei nove episodi. Ma anche questo potrebbe cambiare la prossima volta.

Prison Break 6

Quando potremo vedere il trailer di Prison Break 6?

Finché Prison Break non sarà ufficialmente rinnovato, i nuovi filmati non saranno disponibili. Ma se volete rimanere aggiornati e sapere tutte le evoluzioni della serie salvate l’articolo e attivate le notifiche, sarete sicuri di avere tutti i nuovi aggiornamenti non appena arriveranno.