Avete mai visto il figlio di Jerry Calà ? ha lo spettacolo nel sangue! ecco chi è

761

Jerry Calà è da sempre uno dei volti simbolo della tv anni ’70 e ’80 lo conosciamo tutti per le sue origini con il gruppo cabarettistico I Gatti di Vicolo Miracoli lanciato in tv dallo storico e cult Non stop. 

Il fortunato programma di Rai che aveva la caratteristica di procedere senza presentatore e che ha lanciato comici come La smorfia composta da Lello Arena, Massimo Troisi e Enzo Decaro e, tra gli altri, il regista e attore comico Carlo Verdone.

In seguito a questo lancio televisivo Jerry Calà si è messo in proprio, diventando uno dei volti della commedia italiana anni ’80. Ha partecipato poi a innumerevoli pellicole di Carlo Vanzina e Marco Risi, arrivando poi ad interpretare anche ruoli drammatici e a dirigere lui stesso alcuni dei suoi film.

Ma chi è Jerry Calà padre? Avete mai visto suo figlio? Oggi è un ragazzo adulto e bellissimo.

Jerry Calà padre: ecco cosa sappiamo di suo figlio 

Tutti sanno che proprio all’epoca di Non stop e dei Gatti, Jerry Calà aveva una storia d’amore con Mara Venier, che ha sposato nell’84, i due si sono poi separati solo tre anni dopo; In seguito Gerry Calà ha avuto altre storie ma una relazione stabile è arrivata con l’imprenditrice veronese Bettina Castioni, con la quale si è sposato nel 2002 e dalla quale ha avuto un figlio, Johnny, nato nel 2003.

Johnny fin dal primo momento è stato al centro dell’attenzione mediatica, tanto da comparire fin da piccolo in foto e film. In quest’ultimo caso proprio il padre lo ha diretto in alcune sue pellicole come Vita Smeralda e Torno a vivere da solo, dove aveva rispettivamente 3 e 5 anni; il tempo però passa e quel piccolo bambino è diventato ora un diciottenne pronto ad entrare nel mondo degli adulti e chissà, forse anche nel mondo dello spettacolo.

Infatti il padre di Johnny ha detto di lui: “E’ più alto di me e ha lo spettacolo nel sangue”, queste le parole di Jerry su suo figlio. L’attore ha inoltre aggiunto che Johnny rispetto a lui alla stessa età ha anche la testa sulle spalle. “Da me ha preso il senso dell’umorismo, la vena artistica, la passione per la musica, il cinema e il teatro, mentre la serietà gli arriva dalla madre”.

Il sorriso è lo stesso di suo padre e, indubbiamente, si vede la somiglianza, chissà che questa somiglianza non sfoci in una carriera nello spettacolo. Dopotutto Johnny è figlio d’arte e potrebbe, come suo padre ha già dichiarato, avere quella giusta vena artistica che lo porterà alla ribalta.

Leggi anche: Jerry Calà periodo terribile: “Fu lei a salvarmi” segnata la vita per sempre

Johnny ha un bellissimo rapporto con  la famiglia, in particolare con i suoi genitori che lo hanno sempre tenuto lontano dal mondo dello spettacolo, il ragazzo infatti si è sempre concentrato sugli studi. Ora frequenta il quinto anno di liceo e ha già dimostrato un grandissimo talento che potrebbe ben presto fargli seguire le orme del padre.

Johnny, infatti, è un ottimo musicista che sicuramente farà strada nel mondo della musica e dell’arte in generale. Difficile dire se riuscirà ad eguagliare il padre, staremo a vedere in quale settore coltiverà il suo talento.