Romina Carrisi tempestata di domanda sul suo passato

698

Romina Carrisi, quarta figlia Al Bano e Romina, classe 1987 è modella, attrice, scrittrice e fotografa, ha passato un periodo davvero nero, fatto di droga, dipendenza ed eccessi.

Una vita decisamente non semplice quella della ragazza, quando aveva solo 12 anni i suoi genitori si sono separati, un momento devastante per molti ragazzi, figuriamoci se i genitori in questione si chiamano anche Albano e Romina.

Non solo il dolore per la separazione, ma anche l’opinione pubblica che faceva rimbalzare la notizia da televisioni, quotidiani e giornali, un vortice nero da cui Romina non solo non riusciva ad uscire, ma nel quale era ancora intrappolata per la devastante scomparsa improvvisa della sorella Ylenia, un dramma famigliare accaduto nel 1993, quando la giovane è sparita nel nulla mentre si trovata a New Orleans e di cui tutt’oggi non si sa ancora nulla.

Romina Carrisi, ovviamente sotto schock per la perdita della sorella, non ha nascosto di aver sofferto moltissimo per il divorzio dei genitori e questo l’ha portata a un periodo davvero buio.

Romina Carrisi il periodo nero e la droga

Proprio dopo la sua partecipazione come concorrente al reality L’Isola dei Famosi, la più giovane della famiglia Carrisi ha avuto dei grossi problemi personali, la stessa racconta che le persone per strada la fermavano e la inondavano di domande, ma diversamente da altri concorrenti dei reality e personaggi famosi, non le chiedevano selfie e qualche domanda personale, la Carrisi veniva tempestata di domande sui suoi genitori.

Questa continua pressione mediatica che la perseguita da quando è una ragazzina l’ha portata a una grave dipendenza, per diversi mesi ha avuto problemi con alcol e droghe, ha spesso di piacersi e non riuscendo più ad accettare il proprio corpo.

Un declino pericoloso che poteva trasformarsi in tragedia, ma ad un certo punto è arrivata la svolta.

LEGGI ANCHE -> Albano Carrisi fine del matrimonio, la lacerante e clamorosa confessione

La rinascita di Romina Carrisi

Dopo questa lunga discesa negl’inferi della dipendenza Romina ha iniziato un percorso in salita verso l’accettazione di se stessa e del proprio corpo. La svolta è arrivata quando la giovane ha deciso di intraprendere un viaggio negli Stati Uniti, in quel lungo periodo durato sei anni in cui è stata lontana dall’Italia, l’hanno aiutata a rialzarsi e a trovare quella pace che a lungo aveva perso.

In quel tempo si è dedicata a diversi corsi di recitazione, la stessa ammette che sono stati particolarmente terapeutici, oltre che davvero utili la sua crescita personale.

È stata poi fidanzata per diverso tempo con il giovane affascinante Francesco Gastel, Romina usa il suo account Instagram per comunicare con l’esterno e spesso i suoi post sembra vogliano raccontare qualcosa senza mai esporsi troppo, ha deciso di essere una persona riservata sulle questioni di cuore, soprattutto dopo aver vissuto la relazione dei suoi genitori e tutto quello che ne è conseguito, quindi le immagini e le didascalie sono criptiche.

Alcune volte pubblica bellissimi paesaggi e frasi che rimandano a un momento pieno di gioia e amore, altre volte sembra avere il cuore in pezzi. È raro vedere il volto di Romina, che preferisce rimanere dietro la fotocamera, portando avanti quella che è una sua grande passione, la fotografia.

Forse nella vita della giovane c’è un nuovo amore, questo lo si può dedurre di una foto dove si vedono due mani che quasi si sfiorano.

Adesso Romina sembrerebbe finalmente aver ritrovato l’amore, di recente ha pubblicato sui social una foto in cui bacia un uomo, si tratta del famoso attore Emanuel Caserio.