Obi-Wan Kenobi, il primo trailer finalmente rilasciato dopo la lunga attesa

272

Il primo trailer di Obi-Wan Kenobi è stato ufficialmente rilasciato, preparando la scena per il tanto atteso ritorno di Ewan McGregor nella galassia di Star Wars.

Obi-Wan Kenobi

Il primo trailer di Obi-Wan Kenobi è stato ufficialmente rilasciato. Dopo anni di voci infinite, l’atteso ritorno di Ewan McGregor nei panni dell’iconico Jedi è stato confermato nel 2019. A un certo punto era nata l’idea di fare un film spinoff di Obi-Wan, ma il progetto è stato rielaborato come una miniserie televisiva per Disney+.

Oltre a McGregor che riprende il suo ruolo nei prequel, Obi-Wan Kenobi vede anche Hayden Christensen tornare per interpretare Darth Vader. Deborah Chow di The Mandalorian è alla regia.

nel più tipico stile Lucasfilm, per il momento i dettagli della storia di Obi-Wan Kenobi sono stati tenuti nascosti, aumentando l’attesa per la serie. Materiali di marketing come un filmato di Obi-Wan Kenobi con concept art e il primo poster dello show hanno dato un’idea di ciò che gli spettatori possono aspettarsi. Ora, con la data di uscita che si avvicina velocemente, è arrivato il momento del trailer.

Mentre la campagna di marketing di Obi-Wan Kenobi è pienamente iniziata con una raccolta di nuove immagini e dettagli minori sulla storia/personaggio, la Lucasfilm ha continuato gli sforzi promozionali rilasciando il primo trailer. Il video ha debuttato durante l’ultima chiamata degli investitori Disney.

Il trailer conferma la psiche danneggiata di Obi-Wan, dato che l’ex Jedi è chiaramente ancora scosso dagli eventi di La vendetta dei Sith. Affermando: “La battaglia è finita. Abbiamo perso”, Obi-Wan è apparentemente rassegnato alla sconfitta mentre vive i suoi giorni in esilio su Tatooine, vegliando su un giovane Luke Skywalker.

Sfortunatamente, dovrà fare i conti con gli Inquisitori. Viene fatta più luce sui cattivi di Obi-Wan Kenobi, con il Grande Inquisitore di Star Wars Rebels che fa il salto dall’animazione al live-action. All’indomani delle Guerre dei Cloni e dell’Ordine 66, gli Inquisitori hanno dato la caccia ai Jedi sopravvissuti, quindi saranno alla ricerca di Kenobi.

L’Inquisitore Revas di Moses Ingram viene visto su Tatooine mentre incontra lo zio Owen, quindi sarà interessante vedere se si incrocia con Obi-Wan e cosa lo costringe a lasciare il mondo desertico.
Si può sentire il respiro di Darth Vader alla fine del trailer, anche se l’iconico personaggio non si vede sullo schermo. Almeno nelle prime fasi del marketing, sembrerebbe che la Lucasfilm stia scegliendo di concentrarsi di più sugli Inquisitori come minaccia generale, conservando il ruolo di Vader per una sorpresa quando debutterà la serie.

Questa sembra una strategia intelligente, dato che il ritorno di McGregor e l’iconografia classica di Star Wars (come la casa della famiglia Lars) sono elementi abbastanza noti per costruire l’attesa per la serie, senza rivelare troppo.

Come la maggior parte dei grandi franchise, Star Wars è rinomato per il suo livello di segretezza e Obi-Wan Kenobi non fa eccezione. Con Chow al timone, si spera che questo sarà un forte complemento alla saga Skywalker.