Gerry Scotti, la lotta con il tumore è inarrestabile, un gesto estremo

1223

Il conduttore Gery Scotti è alle prese con la battaglia più difficile: il tumore. Qui vi raccontiamo il retroscena e i dettagli sulla vicenda. 

Gerry Scotti è uno dei conduttori per eccellenza della Tv italiana, tra i più amati e di maggiore talento. C’è chi tra il pubblico lo ha perfino definito l’erede di Mike Bongiorno. Negli anni lo storico conduttore ha conquistato il pubblico raggiungendo un successo clamoroso in trasmissioni diventate iconiche come Passaparola, Caduta Libera e Chi vuol essere Milionario. In alcune stagioni televisive ha anche condotto il Tg satirico Striscia la notizia con l’amica e collega Michelle Hunziker.

Gerry Scotti è tra i maestri della conduzione e ha sempre messo in primo piano il suo talento e la sua professionalità. I suoi primi passi sono stati in radio con format di enorme successo soprattutto a Radio Hinterland Milano2 e Radio Milano International, dove in quest’ultima conduceva una rubrica chiamata Il mercatino delle pulci. Durante la trasmissione aiutava gli ascoltatori a vendere e acquistare oggettistica. Un’altra trasmissione importante è stata Il puntaspilli, una rubrica di annunci.

Anche Gerry Scotti, come molti altri che hanno cominciato la carriera in radio è stato scoperto da Claudio Cecchetto grazie al quale divenne prima voce del programma di Radio 105. Proprio in quel periodo aveva ricevuto una proposta importante per andare in America, che poi rifiutò.

In un’intervista Gerry Scotti ha raccontato come hanno reagito i suoi genitori quando scelse di diventare conduttore: “Avevo un ottimo stipendio, un sacco di benefit, persino il dentista pagato. Così, quando dissi a casa che volevo darmi allo spettacolo, per poco a mia mamma non prendeva un coccolone”. 

Il conduttore è tra le celebrità in prima linea nel mondo dello spettacolo per la lotta contro il cancro.

Gerry Scotti la battaglia contro il cancro

Gerry Scotti ha dimostrato più volte di essere sempre vicino ai più deboli e di scendere in campo per lottare contro brutte malattie come il cancro. Sono diversi anni, infatti, che il conduttore si è impegnato in diverse maratone Telethon finalizzate alla raccolta fondi per la ricerca.

LEGGI ANCHE-> Gerry Scotti, il retroscena commovente che in pochi sanno, “il gesto più importante della mia vita”

Gerry Scotti inoltre ha voluto presentare in prima persona sui suoi profili social l’iniziativa di beneficenza 5×1000 dell’Humanitasheath, per la quale sono stati realizzati alcuni scatti che sono poi stati mostrati nella trasmissione Caduta Libera con lo staff medico che ogni giorni si occupa dei malati di cancro. 

Il cancro è una patologia che mette in ginocchio ogni anno milioni di persone nel mondo e Gerry Scotti con questo gesto estremo, mettendoci la faccia, ha voluto ancora una volta dimostrare il suo impegno nella lotta contro i tumori, senza stare con le mani in mano ma attivandosi per il bene degli altri e servendosi anche del suo essere una celebrità.