Luca Argentero, la fine che si avvicina e il dolore dei fan

571

Purtroppo come in tutte le cose, anche le migliori si spengono, Luca Argentero sa che la fine si avvicina, ma intravede la speranza.

Luca Argentero

Luca Argentero è sicuramente uno di quegli attori che è entrato a pieno diritto nel cuore degli italiani, sono tante le sue partecipazioni sia sul piccolo che sul grande schermo, i ruoli che interpreta rimangono sempre impressi, sia perché davvero interessanti, sia per la bravura e il talento del bell’attore.

In questi ultimi tempi però è fuori discussione che Luca Argentero abbia trovato un posto speciale nel panorama televisivo italiano grazie alla fiction Doc – nelle tue mani, dove interpreta il medico Andrea Fanti. La serie è stata un successo di pubblico e di critica, Luca ha dato ancora una volta prova della sua bravura, supportato da un cast di tutto rispetto, tanto che proprio la sera del 19 marzo lo abbiamo visto intervenire nei minuti conclusivi del TG1.

In quell’occasione l’attore ha parlato di quanto questo progetto gli stia particolarmente a cuore, come lui stesso ammette, la serie è stato un grande successo e ci tiene molto, ma potrebbe non essere un progetto a lungo termine nonostante il grande dispiacere.

Quello che è certo è che il 17 marzo è andata in onda l’ultima puntata della seconda stagione, lasciando ben 7 milioni di spettatori in sospeso tra le intriganti e interessanti dinamiche che sono nate nel costo delle puntate e che adesso appassionano il pubblico.

Luca Argentero e la fine che si avvicina

Ci sono però alcune speranze, proprio durante l’intervento Luca ha specificato che la pianificazione della serie, che ha visto la programmazione per due stagioni, dovrebbe vederne arrivare una terza, sollevando gli animi del pubblico che ormai è affezionato all’affascinante dottore.

Luca però ha svelato il vero segreto della serie, lo stesso che potrebbe portare a un prolungamento in futuro, ammette che la vera chiave del successo è stata la presenza di un cast straordinario, molto prestante a livello professionale ed estremamente appassionato a livello relazionale.

Una cosa non da poco, inoltre Luca ha rivelato che la fiction tanto amata era stata programmata per avere tre stagioni, ma visto il successo straordinario ottenuto, nulla esclude che si possa ipotizzare che a breve avremo la conferma ufficiale del rinnovo anche per una quarta stagione e poi chissà, magari diventare un progetto ancora più a lungo termine.

Per ora però di conferme ufficiali non ce ne sono, quindi possiamo solo attendere e sperare di avere maggiori dettagli a breve.

La data di uscita per la terza stagione non è ancora stata stabilita, però sappiamo che Doc – nelle tue mani 3 è prevista per il 2023. Non abbiamo informazioni dettagliate su quello che sarà il cast, ma ci sono alcuni dati ovvi, sarà sicuramente presente Luca Argentero, con lui è stata confermata anche la bellissima Matilde Gioli.

Chi invece non troveremo nella prossima stagione saranno le due attrici, Silvia Mazzieri e Giusy Buscemi, rispettivamente la specializzanda Alba e la psicologa Lucia che in estate diventeranno mamme e dovranno prendersi una pausa dalle riprese, questo non esclude ovviamente che potranno ritornare in un secondo momento.

In attesa di rivedere Luca nel ruolo del bel dottore, sappiate che in estate sarà impegnato nelle riprese del remake di Sandokan insieme a Can Yaman, quindi se avete paura di non rivedere per molto tempo Luca, potete stare tranquilli. I progetti in serbo nel suo futuro sono tanti e tutti luminosi.