Eleonora Daniele: “Non ho più soldi”, il retroscena che lascia tutti senza parole

1873

Eleonora Daniele ha rivelato qualcosa della sua vita di particolare e molto delicato ed impensabile. Le sue parole hanno lasciato senza parole l’intero studio.
Ecco che cosa è successo.  

Eleonora Daniele è una delle conduttrici di punta della Rai, che negli anni è riuscita ad ottenere numerosi successi. La sua carriera brillante non lascerebbe pensare che la donna sta vivendo un dramma nell’ultimo periodo difficile da risolvere, e che l’ha quasi condotta alla disperazione.

Eleonora Daniele ha partecipato al Grande Fratello e proprio con il famoso reality è iniziata la sua carriera televisiva nella quale ha investito molto impegno e dedizione, riuscendo a farsi notare tanto da diventare nel giro di pochi anni uno dei volti più conosciuti della televisione. L’abbiamo vista, tra gli altri, al timone di programmi molto importanti tra cui Nella memoria di Giovanni Paolo IIMiss ItaliaZecchino d’oro e nella versione estiva di Linea verde.

I consensi per la presentatrice sono stati davvero numerosi, non solo per la sua professionalità ma anche per il suo saper gestire ogni situazione. Tutto ciò è dovuto anche grazie alla laurea che Eleonora ha conseguito, nel 2012, in scienze della comunicazione. Era il 2001 l’anno in cui si è avvicinata al mondo dello spettacolo quando ha partecipato come pubblico all’interno del programma La sai l’ultima.

La rivelazione scioccante 

La fama di Eleonora Daniele è esplosa con il reality più seguito d’Italia dove nel corso della decima puntata viene eliminata con il 44% dei voti. Da quel momento il programma più seguito di Mediaset diventa un trampolino di lancio per farsi conoscere nel mondo dello spettacolo, Eleonora proseguirà infatti la sua carriera prestando il suo volto nella recitazione.

Eleonora Daniele ha poi partecipato alle fiction Un posto al sole, Carabinieri, La squadra e Diritto di difesa. Solo in un secondo momento, è riuscita a ottenere ciò che realmente desiderava diventando dal 2004 al 2011 la conduttrice del programma di Rai1 Unomattina.

Anche se la sua carriera è stata sempre in salita i dispiaceri per Eleonora Daniele non sono stati pochi. Uno di questi per esempio è stata la tragica perdita dell’amato fratello.

È stata lei stessa a raccontare l’accaduto a Mara Venier, durante un’intervista fatta nello studio di Domenica in“C’è stato un momento della mia vita che mi ha cambiato profondamente ed è la perdita di Luigi, mio fratello, autistico. Quando lui se n’è andato, quattro anni fa, per me è cambiato tutto. È come se si fosse fermato il tempo e se io fossi rimasta senza vita. Era lui che mi proteggeva. E lo fa ancora perché non se ne andrà mai. Mi manca molto”.

Oggi Eleonora Daniele è alla conduzione del programma Storie italiane anche in questa occasione dimostrando una grande sensibilità e lo ha fatto condividendo la sua storia personale così da permettere anche ad altri di trovare forza in situazioni simili. Il caso specifico vede protagonista un’amica di Eleonora, Dalila Nazzaro un’ex modella. La donna, nel corso della sua vita, ha dovuto fare i conti con le conseguenze di un grave incidente che l’ha costretta a rivedere la sua vita, cambiata per sempre.

Non solo l’amica di Eleonora ha perso il lavoro ma ha anche dovuto spendere molti soldi per curarsi. Infatti l’ex modella ha subito un colpo molto grave alla schiena, che le ha portato un gravissimo danno ai tessuti nervosi.

Per risolvere la situazione, Dalila ha dovuto subire diverse operazioni, arrivando addirittura a spendere la cifra di €750.000. Tutto per un disperato tentativo di recuperare la situazione e lo stato di salute che aveva prima dell’incidente. Nonostante ciò, ancora oggi, la situazione della donna non può dirsi risolta al 100%.

Questa la sua testimonianza: “A causa di quell’incidente non ho più potuto lavorare. Non sono arrivata a quarant’anni di lavoro ma se anche lo avessi fatto, pur avendo sempre versato, oggi non avrei una pensione dignitosa”.

Dalila è stata addirittura costretta a chiedere un’integrazione della pensione. Così da poter andare avanti e fronteggiare la crisi economica in cui attualmente si trova a vivere.