Spider-Man 4 e Tobey Maguire : aggiornamento da parte di Sam Raimi

515

Il regista della trilogia di Spider-Man Sam Raimi condivide un aggiornamento su un possibile Spider-Man 4 con Tobey Maguire, rimanendo aperto sulle possibilità.

Spider-Man 4

Il regista Sam Raimi condivide un aggiornamento su un possibile Spider-Man 4 con Tobey Maguire. I due hanno collaborato alla trilogia originale dell’Uomo Ragno negli anni 2000, cambiando il panorama della cultura pop aiutando a inaugurare l’attuale età dell’oro dei film di supereroi. I film hanno avuto molto successo al botteghino, incassando collettivamente oltre 2 miliardi di dollari.

Una quarta puntata era in sviluppo, assicurandosi anche una data di uscita nel maggio 2011. Sfortunatamente, questi piani sono andati in fumo e la Sony ha deciso di riavviare il franchise con Andrew Garfield come protagonista di The Amazing Spider-Man.

Naturalmente, Maguire ha ripreso la sua versione di Peter Parker in Spider-Man: No Way Home dello scorso anno, apparendo al fianco di Garfield e Tom Holland grazie alla trama del multiverso del film. No Way Home è stato un successo monumentale, guadagnando recensioni entusiastiche e incassando 1,8 miliardi di dollari in tutto il mondo. Le reazioni al film hanno scatenato discussioni su Maguire o Garfield protagonisti di un altro progetto solista, anche se nulla è stato confermato. Ora, Raimi si esprime sulla possibilità di uno Spider-Man 4.

LEGGI ANCHE-> Spider-Man: No Way Home, Tom Holland vola nel multiverso. Recensione

Spider-Man 4

In un’intervista con Fandango per promuovere il suo ingresso nel MCU, Doctor Strange nel Multiverso della Follia, a Raimi è stato chiesto di fare un altro film di Spider-Man con Maguire e Kirsten Dunst. Anche se ammette il progetto che non è sul tavolo in questo momento, Raimi sembra aperto alla possibilità che accada, lo stesso afferma,

Ho capito dopo aver fatto Doctor Strange che tutto è possibile, davvero tutto nell’universo Marvel, qualsiasi team-up. Amo Tobey. Amo Kirsten Dunst. Penso che tutto sia possibile. Non ho davvero una storia o un piano.

Non so se la Marvel sarebbe interessata in questo momento. Non so quali siano i loro pensieri al riguardo. Non l’ho davvero esplorato. Ma sembra bellissimo. Anche se non fosse un film di Spider-Man, mi piacerebbe lavorare di nuovo con Tobey, in un ruolo diverso.

Spider-Man 4

Mentre Raimi ha avuto a che fare con pesanti interferenze da parte dello studio su Spider-Man 3, rimane chiaramente appassionato al personaggio e al suo cast. Uno dei motivi per cui era ansioso di fare Spider-Man 4 è la delusione di come era venuto fuori il terzo film e voleva chiudere le cose in bellezza. Anche dopo tutto questo tempo continua a pensare al suo Spider-Man 4 non realizzato, quindi sarebbe interessante vederlo tornare in questo universo e provare a realizzare quella visione.

Uno Spider-Man 4 con Maguire non sembra essere in cantiere, ma è incoraggiante che Raimi non stia chiudendo la porta all’idea. No Way Home ha dimostrato che tutto è possibile, quindi se si presentasse l’opportunità, Raimi ci starebbe.

Spider-Man 4

Per certi aspetti, No Way Home è servito come una doverosa chiusura per il “Peter 2” di Maguire, in particolare confermando che lui e Mary Jane sono ancora insieme nonostante le sfide che hanno affrontato. Se quella di No Way Home dovesse essere l’ultima volta che Maguire indossa l’abito, il suo ruolo ha soddisfatto il desiderio di Raimi di farlo uscire con una nota alta.

Si può sostenere che il ritorno di Maguire per un altro film da solista corre il rischio di rovinare ciò che ha reso il suo ritorno in No Way Home così speciale, ma non si può negare che sarebbe allettante esplorare ulteriormente il suo personaggio. Gli sceneggiatori di No Way Home hanno giocato con l’idea di aggiungere epiloghi dell’Uomo Ragno di Maguire e Garfield, quindi qualcuno potrebbe un giorno inventarsi un concetto per Spider-Man 4.