Squid Game 2: confermato il ritorno di Gi-hun e Front-Man

212

Il creatore Hwang Dong-hyuk conferma che la stagione 2 di Squid Game vedrà il ritorno del Seong Gi-hun di Lee Jung-jae e del Front-Man di Lee Byung-hun.

Squid Game 2

Il creatore Hwang Dong-hyuk ha confermato che la stagione 2 di Squid Game vedrà il ritorno del Seong Gi-hun di Lee Jung-jae e del Front-Man di Lee Byung-hun. Hwang ha confermato che spera che una seconda stagione venga rilasciata entro il 2024, dopo il suo lavoro su un film ispirato alle opere di Umberto Eco. Lee Jung-jae ha interpretato il giocatore 456° del torneo letale, mentre Lee Byung-hun ha interpretato il misterioso organizzatore mascherato dei giochi.

Uscito nel settembre 2021, Squid Game segue il giocatore d’azzardo divorziato Seong Gi-hun, che partecipa a un torneo apparentemente innocuo per cancellare i suoi debiti e dimostrarsi in grado di qualificarsi per la custodia di sua figlia. Tuttavia, ben presto scopre che i giochi d’infanzia, una volta ritenuti innocenti, hanno dei risvolti letali e Gi-hun sarà costretto a vincere e sopravvivere agli altri concorrenti, il tutto mentre il misterioso Front-Man mantiene le regole del gioco intrattenendo gli spettatori incredibilmente ricchi.

Sebbene Hwang sta attualmente sviluppando Killing Old People Club, un film ispirato alle opere del filosofo e scrittore italiano Eco, il creatore dell’immensamente popolare hit di Netflix non vede l’ora che arrivi la prossima stagione dell’adrenalinico survival drama, rivelando due volti familiari che torneranno ai giochi clandestini e agghiaccianti.

Come riportato da Deadline, Hwang e la star di Squid Game Park Hae-soo, che ha interpretato il giocatore 218 e compagno d’infanzia di Gi-hun, Cho Sang-woo, hanno rivelato i dettagli sulla seconda stagione durante l’evento Annual Contenders di Deadline. Heang ha confermato che Gi-hun tornerà nella seconda stagione dopo la sua vittoria e la scelta di tornare alla fine della prima stagione.

Il creatore ha anche confermato che il Front-Man tornerà dopo aver supervisionato il calvario di Gi-hun, così come il suo confronto sulla scogliera con suo fratello e il poliziotto sotto copertura Hwang Jun-ho (Wi Ha-joon).

Squid Game 2

Lo stesso dice, “Gi-hun di sicuro. Tornerà e credo che anche Front Man tornerà”.

Prima che Hwang confermasse ufficialmente il ritorno di Gi-hun nella seconda stagione, Lee aveva anticipato la prossima storyline del personaggio in un’intervista, rivelando che il creatore lo aveva informato di dove la storia avrebbe portato Gi-hun. Nonostante avesse vinto i giochi, Gi-hun era traumatizzato dagli eventi che aveva affrontato e dalle perdite che aveva subito.

Ha osato toccare i soldi solo dopo un’ultima conversazione con il vero creatore del gioco, il giocatore 001 precedentemente dato per morto, Oh Il-nam (O Yeong-su). Dopo l’incontro, Gi-hun si assicura che la madre dell’ex amico Sang-Woo e il fratello di Kang Sae-byeok (HoYeon Jung) siano tranquilli finanziariamente, prima di partire per Los Angeles per riunirsi con sua figlia.

Squid Game 2

LEGGI ANCHE-> Squid Game 2, data di uscita, cast, trama e tutto quello che devi sapere

Tuttavia, vedendo il reclutatore che lo ha introdotto ai giochi invitare un nuovo potenziale giocatore, Gi-hun abbandona il suo volo, nonostante sia stato avvertito da una telefonata minacciosa. Lee ha confermato che Gi-hun sta tornando ai giochi, ma spera che Hwang introduca colpi di scena più imprevedibili.

Mentre una versione ampliata e aggiornata del gioco è stata confermata da Hwang per la seconda stagione di Squid Game, e le star della serie avevano accennato a un ritorno, la conferma più esplicita del creatore farà sicuramente riflettere i fan su come la seconda stagione di Squid Game possa scioccare ulteriormente il pubblico.

Il ritorno di Front-Man potrebbe vederlo costretto ad affrontare i suoi sentimenti per aver sparato al fratello, così come esplorare come è diventata la figura mascherata. Nel frattempo, il futuro di Gi-hun potrebbe rivelarsi più misterioso, poiché piuttosto che vivere nel comfort con tutto ciò che desiderava dopo la sua vittoria, sta scegliendo di tornare, con la potenziale consapevolezza di rivelarsi una spina nel fianco degli spettatori e degli organizzatori d’elite del gioco.