Deadpool 3 può rendere possibile la connessione cancellata del primo film con il MCU

205

Il primo film di Deadpool aveva quasi dei chiari collegamenti con il MCU, ma il sequel Deadpool 3 può rivisitarli come parte del nuovo franchise.

Deadpool 3

Una connessione non ufficiale e non utilizzata nel film Deadpool del 2016 può essere ripresa nel prossimo Deadpool 3, sfruttando il suo nuovo posto nel franchise e forse collegandola a un’altra proprietà Marvel. Il primo Deadpool includeva un importante Easter egg del MCU e una scena eliminata in cui compariva quasi una famosa location Marvel, apparsa poi lo stesso anno in Captain America: Civil War.

Con l’MCU che sembra orientarsi verso un film sui Thunderbolts, Deadpool 3 è nella posizione ideale per collegarsi ad esso e rendere possibile il collegamento al MCU cancellato dall’originale del 2016.

Deadpool è stato un adattamento fedele e sorprendentemente sentito del famoso irriverente Merc with a Mouth, che spesso ha diretto le sue battute a varie continuità cinematografiche Marvel, in particolare alle due linee temporali del franchise X-Men della 20th Century Fox.

L’uscita nelle sale di Deadpool includeva una sequenza d’azione nel terzo atto ambientata su un elivelivolo dello SHIELD in disuso, anche se il film non richiamava l’attenzione sul veicolo, che era già stato reso famoso dai film degli Avengers del MCU. Una scena aggiuntiva, rimasta in sospeso, avrebbe mostrato anche l’antagonista di Deadpool, Ajax, che viene rilasciato dal carcere di massima sicurezza The Raft. In Captain America: Civil War ha ripreso l’ambientazione pochi mesi dopo.

Deadpool 3

Deadpool entrerà a far parte del MCU nel suo prossimo terzo capitolo, Deadpool 3, il che non solo permette di rendere retroattivamente valida la scena eliminata del primo film in cui compare The Raft, ma può anche essere usata per collegare Deadpool alla presunta versione MCU dei Thunderbolts.

Il Raft e/o Ajax potrebbero essere facilmente citati in Deadpool 3 e il potenziale adattamento dei Thunderbolts del MCU potrebbe facilmente includere Deadpool, data l’esperienza di Wade Wilson in una squadra di esseri (per lo più) dotati di superpoteri in Deadpool 2 e il fatto che i Thunderbolts sono tipicamente composti da antieroi e supercriminali.

La versione di The Raft nella scena individuata di Deadpool non è la stessa di Captain America: Civil War, ma qualsiasi cosa porti Deadpool nel MCU potrebbe fondere le due continuità, modificando la storia del primo capitolo di Deadpool per adattarla alla versione del MCU.

Deadpool 3

Sebbene i Marvel Studios non abbiano annunciato formalmente un adattamento dei Thunderbolts, sembra che le recenti proprietà del MCU si stiano muovendo in tal senso. La Contessa Valentina Allegra de Fontaine (interpretata da Julia Louis-Dreyfus) è apparsa in The Falcon and the Winter Soldier e Black Widow, reclutando sia John Walker che Yelena Belova. Questo potrebbe gradualmente portare a una versione reimmaginata della squadra dei Thunderbolts nel MCU, per la quale Wade Wilson sarebbe ideale.

LEGGI ANCHE-> Black Widow, un degno commiato per Natasha Romanoff. Recensione

Deadpool può vantare un alto numero di morti nei suoi due film, ma non è del tutto privo di scrupoli. In entrambi i film Deadpool ha dimostrato di essere motivato da qualcosa di più del denaro: nella seconda uscita ha formato una squadra per impedire a un giovane mutante di diventare un supercattivo, anziché ucciderlo. La versione a fumetti dei Thunderbolts ha un tema di redenzione, che si adatta alla versione cinematografica di Deadpool.

Deadpool e Deadpool 2 non fanno parte del MCU, ma Wade Wilson potrebbe entrare nel franchise attraverso un’incursione, che potrebbe fondere la tradizione dei due franchise cinematografici. Con i film di Deadpool che potrebbero essere le uniche parti dell’universo Fox X-Men a entrare nel MCU, la sua storia potrebbe essere alterata per conformarsi al franchise dei Marvel Studios, facendo sì che The Raft, che è quasi apparso in Deadpool del 2016, diventi The Raft visto in Captain America: Civil War.

Se riconosciuto in Deadpool 3, questo renderebbe valida la scena del Raft cancellata da Deadpool, rendendola un collegamento legittimo con il MCU.