Clarissa Selassié, la principessa finisce sotto i ferri, “non respiro…”

2469

Clarissa Selassié è finita sotto i ferri per un intervento chirurgico, la preoccupazione dei fan e le critiche. È proprio lei a spiegare la vicenda.

Clarissa Selassié

Una delle protagoniste indiscusse di questa ultima edizione del Grande Fratello Vip è stata proprio Clarissa Selassié, proprio la sorella di Lulù, che in questo periodo si trova continuamente in mezzo a un tornado mediatico per via della relazione turbolenta con Manuel Bortuzzo.

Clarissa Selassié ha compiuto gli anni proprio il 19 maggio, insieme alle sorelle ha fatto un grande feste, ma proprio dopo i festeggiamenti la giovane e bellissima ragazza si è sottoposta a un’importante intervento di chirurgia, la stessa principessa etiope ha deciso di raccontare tutti i dettagli del suo percorso e di quello che ha passato.

Clarissa Selassié l’operazione che l’ha vista sotto i ferri

Chi segue la bella Clarissa Selassié sui social, non avrà potuto fare a meno di notare che la ragazza in questo ultimo periodo è completamente sparita dalle piattaforme, soprattutto Instagram, su cui è particolarmente seguita e dove giornalmente pubblica molti contenuti che riguardano la sua vita. Proprio questa mancanza di informazioni da parte sua ha mandato ben presto in allerta i suoi fan, che presi dalla preoccupazione hanno iniziato a chiedersi dove fosse finita Clarissa.

La stessa principessa e regina del web ha voluto rassicurare tutti i suoi follower spiegando quello che le era successo e che di conseguenza non le ha permesso di essere attiva digitalmente, così proprio attraverso le sue storia Instagram ha svelato la questione.

Clarissa Selassié sotto i ferri, ecco perché

Clarissa Selassié

Clarissa Selassié ha deciso di rompere il silenzio e parlare apertamente con i suoi follower per spiegare come mai non si è vista né sentita per parecchio tempo, la motivazione è presto detta, la principessina etiope, la più giovane delle sorelle, ha deciso di sottoporsi ad un intervento di chirurgia.

La giovane ha raccontato che questa operazione era qualcosa a cui pensava da parecchio tempo proprio per combattere una delle sue più grandi insicurezze, così, senza segreti ha voluto raccontarsi, “Questa operazione mi ha veramente cambiato la vita, sono molto felice. È un sogno che si realizza”.

Nonostante fosse qualcosa a cui teneva particolarmente, la scelta di finire sotto ai ferri non è stata semplice, tanto che ha dovuto affrontare giorni molto doloroso e difficili, fortunatamente al suo fianco ha sempre avuto le due amorevoli sorelle che l’hanno sostenuta e aiutata durante la degenza.

Clarissa Selassié confessa il dolore provato

La giovane donna adesso sta bene e ha tranquillizzato tutti quelli che la seguono con passione, quello che Clarissa ha deciso di fare è un ritocchino che si è regalata proprio per il suo ventesimo compleanno, un intervento di mastoplastica additiva, ovvero aumentare la taglia di seno.

Per quanto sia un’operazione prettamente estetica, questo non significa che sia qualcosa di facile, anzi, si tratta di un’operazione non poco dolorosa, proprio la stessa ha raccontato, “Il dolore è durato due giorni, tutto lunedì e tutto martedì. Ora faccio tutto, respiro solo a fatica perché sono costretta a portare questa fascia che mi stringe forte il petto. Una liberazione psicologica!”.

https://twitter.com/Ginevracasalin/status/1528418198000914433?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1528418198000914433%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.lettoquotidiano.it%2F2022%2F05%2F23%2Fclarissa-selassie-dopo-il-gf-vip-finisce-sotto-ai-ferri-fatico-a-respirare%2F

Con queste storie ha tranquillizzato i fan sul suo stato di salute, adesso si sta riprendendo ma deve ancora stare a riposo e non fare assolutamente sforzi. Ovviamente non sono mancate le polemiche riguardo al fatto che una ragazza di 20anni abbia deciso di sottoporsi a questo tipo di intervento, ma è importante ricordare sempre che ognuno è libero di scegliere in totale libertà cosa è meglio fare per se stessi.