Stranger Things 4 nasconde il trailer del volume 2 in uscita a liglio

1044

Se avete già visto i primi sette episodi di Stranger Things 4, vi aspetta una bella sorpresa, il trailer del Volume 2 è nascosto. Ecco come vederlo.

Stranger Things 4

(*Attenzione questo articolo contiene importanti spoiler su “Stranger Things 4” Volume 1)

Avete già visto i primi sette episodi di “Stranger Things” Stagione 4 Parte 1 e non potete aspettare oltre per averne ancora?
Non c’è da preoccuparsi perché c’è una piccola sorpresa, mentre si contano i giorni che ci separano dall’uscita del Volume 1 a quella del Volume 2, gli spettatori devono assolutamente spere che c’è in serbo una chicca: un teaser trailer di 30 secondi per la seconda parte di episodi, che potranno vedere dopo aver completato la Parte 1. La cosa buffa è che non è esattamente facile da trovare questo piccolo video nascosto, infatti… è nascosto.

Si tratta di una sorta di scena post-credits, la clip arriva dopo i titoli di coda e le informazioni sul doppiaggio di Netflix e si visualizza automaticamente in anteprima per gli spettatori che sapranno aspettare con pazienza, portando l’utente su una schermata diversa per poi premere play su un pulsante che anticipa un’anteprima (invece del classico pulsante che di solito compare alla fine di un episodio per riprodurre il successivo).

Stranger Things 4

Nel breve teaser si sente la voce di Vecna che dice: “È finita, Undici. Tu mi hai liberato. Non puoi fermare tutto questo adesso”.

Segue una moltitudine di fotogrammi momenti di cui si capisce poco e molto caos, viene mostrato il continuo disastro che sta creando di Vecna, una riunione tra Hopper (David Harbour) e il resto della squadra a Hawkins e quella che sembra essere una sinistra e misteriosa sostanza mutaforma in un grande contenitore.

L’episodio finale di “Stranger Things 4” Volume 1, intitolato “Il massacro al laboratorio di Hawkins”, ha rivelato l’origine di Vecna, il figlio disturbato di Victor Creel, Henry. Durante la sua infanzia a casa Creel, la sua famiglia credeva di essere perseguitata da un’entità demoniaca; tuttavia, è sempre stato Henry (la cui versione più anziana è interpretata da Jamie Campbell Bower di “Twilight”), le cui mostruosità, ovvero le azioni malvagie di spaccare le ossa e cavare gli occhi, hanno portato a incastrare il padre (Robert Englund), che adesso si trova in prigione per i suoi presunti crimini.

Stranger Things 4

Da allora, Henry ha assunto il ruolo di Peter Ballard, un inserviente della precedente struttura del Dr. Brenner, e il progetto originale del dottore, infatti è proprio lui 001. Pur possedendo già poteri soprannaturali, le sue capacità erano ostacolate da un microchip installato da Brenner. Nei flashback resi possibili dal Progetto Nina, carico di memoria, Undici (una Millie Bobby Brown più grande) lo rimuove, permettendo involontariamente al suo male di scatenarsi.

Stranger Things 4

LEGGI ANCHE-> La quarta stagione di Stranger Things solleva 12 domande a cui il secondo volume dovrà rispondere

In un confronto finale – dopo aver mostrato di aver ucciso tutti i compagni/fratelli di Undici, oltre che tutte le guardie della struttura – la giovane lo bandisce con i suoi poteri e crea inavvertitamente Vecna e la spaccatura originale del Sottosopra.

Questo sì che è un cliffhanger! Gli episodi 8 e 9 di Stranger Things 4, quest’ultimo della durata di oltre due ore, saranno trasmessi in anteprima su Netflix il 1° luglio.