Squid Game 2, il creatore svela i dettagli della trama per la seconda stagione

680

Il creatore Hwang Dong-hyuk fornisce ulteriori dettagli sulla seconda stagione di Squid Game, indicando una lotta per dimostrare la bontà dell’umanità nello show di Netflix.

Squid Game 2

Il creatore di Squid Game, Hwang Dong-hyuk, rivela cosa il pubblico può aspettarsi dalla seconda stagione. Ideato da Hwang più di dieci anni fa, mentre era alle prese con la sua situazione finanziaria, Squid Game è stato infine scelto da Netflix, che ha cercato di espandere i suoi contenuti internazionali.

Ambientata in Corea del Sud, la serie è incentrata su un gruppo di 456 persone sommerse dai debiti che vengono costrette a partecipare a una serie di giochi mortali per bambini, nella speranza di vincere un astronomico premio in denaro.

Pubblicata nel settembre 2021 con un successo travolgente, si è affermata come la serie più vista di Netflix in oltre 94 Paesi. Dopo aver ottenuto numerosi riconoscimenti e quattordici nomination agli Emmy, la seconda stagione di Squid Game è stata ufficialmente confermata a giugno.

Sebbene Hwang abbia finora mantenuto il riserbo sui dettagli della trama, Lee Jung-jae tornerà a vestire i panni del protagonista Gi-hun, che nel finale di stagione ha rinunciato a un volo per ricongiungersi con la figlia in modo da poter inseguire gli organizzatori dell’omonimo Squid Game.

Durante un’intervista con il Los Angeles Times, Hwang ha fornito qualche informazione in più su ciò che la seconda stagione di Squid Game potrebbe riservare agli spettatori.

Spiegando che i nuovi episodi saranno ancora una volta incentrati su Gi-hun, Hwang ha detto che la seconda stagione lo seguirà nella sua nuova missione per dimostrare che siamo tutti umani e possediamo un’intrinseca capacità di fare del bene.

Così ha raccontato, “Questa è la sfida più grande della seconda stagione. Lui [Gi-hun] ricomincia da dove lo abbiamo lasciato alla fine della prima stagione. Quindi, il fatto di non poter portare avanti quel livello di arco narrativo è una sfida enorme. Senza svelare alcuno spoiler, c’è quella frase che Gi-hun dice nell’ultimo episodio: “Non sono un animale e sono curioso di sapere chi ci ha fatto questo”.

Squid Game 2

Si tratterà di quel viaggio e di Gi-hun che dimostrerà che non siamo animali, ma siamo tutti umani. E il fatto che tutti noi abbiamo a cuore la bontà, l’essenza dell’umanità.
Sebbene altri dettagli sulla seconda stagione di Squid Game rimangano un mistero, i commenti di Hwang confermano la sua precedente affermazione secondo cui nella prima stagione si potrebbero trovare accenni alla storia.

Confermando inoltre che la bozza della seconda stagione è stata completata a luglio, Hwang ha indicato che Gi-hun potrebbe tornare nell’arena di Squid Game in qualche veste, promettendo l’introduzione di nuovi giochi e personaggi.

Sebbene non si sappia molto su eventuali nuove aggiunte al cast, Hwang ha precedentemente affermato che gli spettatori potrebbero aspettarsi il ritorno di Gi-hun accanto a The Front Man (Lee Byung-hun) e al venditore (Gong Yoo), mentre è stato ventilato anche il ritorno di HoYeon Jung sotto forma di una gemella del suo personaggio originale, Kang Sae-byeok.

Squid Game 2

Poiché le riprese della seconda stagione di Squid Game non sono ancora iniziate, gli spettatori potrebbero attendere a lungo il ritorno della serie più seguita di Netflix. Sebbene un periodo di sviluppo prolungato possa frustrare alcuni spettatori, sembra improbabile che l’interesse per la serie diminuisca presto, soprattutto perché Netflix alimenta l’appetito dei fan con il reality show Squid Game.

Grazie ai progressi compiuti e a una visione chiara nella mente di Hwang, la speranza è che Squid Game 2 possa tornare sugli schermi nei prossimi due anni.