The Bear: la spiegazione del finale di stagione in dettaglio se vi siete persi qualcosa

120

Ci ha conquistati facendoci ridere ma anche commuovere: The Bear, ancora poco conosciuto al grande pubblico, è una delle serie più particolari di Disney+. Un piccolo gioiellino da non perdere che, senza troppe pretese, mette in scena e affronta le difficoltà della famiglia, sia essa naturale che “acquisita”.

The Bear

Se non avete ancora visto The Bear dovete assolutamente recuperarla: vi conquisterà sin dal primo episodio. Conoscerete Carmen Carmy Berzatto (Jeremy Allen White), chef di fama mondiale, che dovrà occuparsi del ristorante di suo fratello, morto suicida pochi mesi prima.

Una sfida che metterà a dura prova i suoi nervi: Carmy avrà a che fare con una cucina ben lontana dagli standard a cui è abituato, con dipendenti che non sanno collaborare tra di loro e Richie, il nuovo “boss” di The Original Beef, che mal sopporterà questo cambio di gestione.

Il finale della prima stagione ha dato un senso a tutte le dinamiche affrontate negli episodi precedenti, chiudendo le fila delle storie difficili dietro ogni personaggio. L’ultimo episodio è stato ricco di colpi di scena; ripercorriamoli per capire cosa ci ha insegnato The Bear.

Attenzione: da qui in poi l’articolo contiene spoiler.

The Bear: la lettera di Mikey a Carmy

The Bear

L’ultimo episodio della prima stagione di The Bear ci ha regalato uno dei momenti più commoventi dello show. Finalmente Carmy entra in possesso della lettera che gli aveva lasciato suo fratello Mikey e, nonostante la riluttanza, decide di aprirla.

Nessun lungo messaggio d’addio: nella lettera c’è scritto solo “I love you, dude, Let it rip”. Poche parole ma sufficienti a scatenare il pianto di Carmy, che finalmente accetta il dolore della perdita e comprende che suo fratello lo ha sempre stimato. Insieme al messaggio c’è anche la ricetta di famiglia degli spaghetti, che lo chef decide di seguire come omaggio al fratello scomparso.

I soldi nelle lattine di pomodoro

È proprio mentre comincia a preparare gli spaghetti al pomodoro che Carmy fa una scoperta sorprendente: dentro le lattine si nascondono migliaia di dollari che Mikey aveva tenuto da parte, sapendo che prima o poi suo fratello minore ne avrebbe fatto buon uso.

I soldi coincidono con la quantità che Mikey aveva presto in prestito da Cicero: Carmy pensava che li avesse spesi da qualche parte, ma scopre solo alla fine che suo fratello li aveva conservati per il futuro.

La chiusura di The Original Beef

The Bear

La fine di The Bear coincide con la chiusura di The Original Beef, il ristorante di famiglia. Carmy prende questa decisione, anche se sofferta, dopo aver capito di essere riuscito nell’intento di creare una connessione coi dipendenti e aver fatto pace con sé stesso.  Tutti al ristorante supportano la sua scelta, ben sapendo che il ristorante ha fatto il suo tempo ed è ora di andare avanti, ognuno con la propria vita e i propri sogni.

Il ritorno di Sydney nel finale di The Bear

The Bear

Molti hanno temuto che lo speciale rapporto tra Sydney e Carmy fosse incrinato per sempre, irrimediabilmente. I due avevano avuto uno scontro molto forte che aveva portato la giovane cuoca a licenziarsi, nonostante il suo sogno di lavorare con Carmy, che riteneva lo chef più bravo al mondo.

Ma The Bear ha deciso di regalare un lieto fine ai telespettatori, facendo ritornare Sydney sui suoi passi. Dopo le scuse di Carmy, la ragazza riflette sul suo ruolo al ristorante e sulle opportunità che le prospetta il futuro, e capisce che non può lasciarsele scappare.

E adesso?

Il finale di The Bear ci parla di una nuova apertura, il The Bear, per l’appunto, un locale che Carmy e Mikey sognavano fin da quando erano piccoli. Al suo fianco però non ci sarà il fratello, ma la giovane e talentuosa Sydney, che è pronta per imbarcarsi nella sua prima avventura da imprenditrice e a far conoscere i suoi piatti alle persone.

La seconda stagione della serie è già stata confermata, ma non ci sono ancora notizie certe sul casting, la trama e la data di uscita. È probabile che gli attori principali torneranno a ricoprire i ruoli della prima stagione, e che i nuovi episodi ci mostreranno le nuove sfide che dovranno affrontare Carmy e Sydney con la loro attività.

Ma che fine faranno gli altri? I vecchi dipendenti saranno assunti nel nuovo ristorante? Oppure, con un colpo di scena, The Original Beef rimarrà aperto sotto la guida di Richie? Non ci resta che aspettare le prossime novità.