Sanremo 2024: Amadeus ha fatto Jackpot con l’ospite inimmaginabile | Lo oscurerà

210
Sanremo 2024: Amadeus
Sanremo 2024: Amadeus

Amadeus ha davvero messo a punto un colpo da maestro con l’ospite incredibile che salirà sul palco dell’Ariston.

Nell’attesa del tanto atteso Festival di Sanremo 2024, ecco in arrivo sorprendenti novità che riguardano la conduzione del programma più amato dagli italiani che vedrà, come sempre, la partecipazione di ospiti di rilievo.

L’ormai di casa Amadeus, che si prepara per il suo quarto anno consecutivo alla guida del Festival, sembra aver scelto di rendere questa edizione davvero speciale, in particolare considerando che ha affermato che sarà la sua ultima.

La kermesse musicale subirà cambiamenti significativi, a partire dalla rivoluzione del format in cinque serate. Durante la seconda e la terza serata, i concorrenti stessi avranno il compito di presentare i loro colleghi in gara, mentre la prima serata subirà un’importante trasformazione: sarà possibile per il pubblico ascoltare tutte le canzoni in competizione sin dall’inizio.

L’annuncio dei partecipanti e delle rispettive canzoni verrà effettuato durante la finale di Sanremo Giovani, in programma nel dicembre 2023. Nel frattempo, circolano voci su possibili co-conduttori che affiancheranno Amadeus.

Un co-conduttore di prestigio

Il Festival di Sanremo 2024, in programma dal 6 al 10 febbraio, promette una serie di ospiti di rilievo che si esibiranno sul palco durante le cinque serate. Nonostante non sia stato ancora confermato ufficialmente dal programma o dagli interessati diretti, sono stati annunciati i nomi di Gigi D’Alessio e Ilary Blasi come potenziali co-conduttori.

Per Ilary Blasi, questa potrebbe segnare la sua prima apparizione sulla Rai, dopo aver condotto programmi su Mediaset, come il Grande Fratello Vip e L’Isola dei Famosi. Per Gigi D’Alessio, invece, sarebbe la sesta volta al Festival di Sanremo, ma questa volta come conduttore. La sua prima partecipazione risale al 2000 con Non dirgli mai, mentre nel 2017 è salito sul palco con La prima stella.

Renato Zero
Renato Zero

Chi sarà il nuovo co-conduttore

Secondo fonti televisive, c’è un altro artista italiano di grande fama che potrebbe fare la sua comparsa durante il prossimo Festival. Si tratta di Renato Zero, che ha calcato il palco dell’Ariston per la prima volta nel 1991 con Spalle al muro, guadagnandosi il secondo posto. Il pubblico presente in studio gli tributò una standing ovation di oltre 4 minuti nel 1993, quando eseguì Ave Maria.

Sebbene Renato Zero non abbia ancora confermato la sua presenza, se i rumors dovessero rivelarsi veritieri, i telespettatori potrebbero essere nuovamente incantati dalle sue straordinarie esibizioni. L’attesa per il Sanremo 2024 cresce sempre di più, con la promessa di emozioni e sorprese da parte di Amadeus e dei suoi possibili co-conduttori di eccezione.