Home Storia e Curiosità Luoghi da Scoprire Cinecittà World – l’avventura del vero cinema italiano

Cinecittà World – l’avventura del vero cinema italiano

CONDIVIDI SU

Per quanto si possa essere ostici nel pensarlo, visto gli ultimi decenni di cinepanettoni vari, il Cinema nostrano con la C maiuscola ha fatto la storia; e proprio a questo periodo, ormai dimenticato dai più, che Cinecittà ho voluto dedicare il primo parco divertimenti a tema cinematografico in Italia, ricordando, attraverso attrazioni, laboratori e teatri, i grandi colossal e i film che hanno fatto la storia delle pellicole italiane nel mondo.

Cinecittà World

Il Cinecittà World, ecco il nome del parco, è stato presentato a Roma giovedì 10 luglio con la partecipazione di oltre mille invitati entusiasti. Tutto il progetto è stato realizzato dallo scenografo Dante Ferretti, un vero maestro a livello mondiale, vincitore di tre premi Oscar per le scenografie di The AviatorSweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street e Hugo Cabret. Per quanto riguarda la “colonna sonora” del parco non si poteva che chiedere di meglio, il percorso al parco è accompagnato dalle melodie di Ennio Morricone a cui è stato dedicata l’area western.

Cinecittà World

Ma entriamo più nel dettaglio; il parco ha una superficie di 150 ettari e prevede 20 attrazioni, otto set cinematografici, quattro teatri e quattro ristoranti a tema, oltre che spettacoli e laboratori ispirati ai film girati negli studi di Cinecittà: dai villaggi western di Sergio Leone al kolossal Cabiria, fino alle riproduzioni dei set di Federico Fellini e Roberto Rossellini.

Schermata 2014-07-14 a 09.38.10
(clicca sulla foto per vedere il video)

Il parco aprirà definitivamente le sue porte al pubblico giovedì 24 luglio, dalle 10 alle 23: il biglietto intero costerà 29 euro, quello ridotto 23.

Un vero viaggio attraverso la storia, non solo quella delle emozioni belle che ha regalato al mondo il nostro paese, ma anche alla scoperta di un mondo magico non abbastanza esplorato, quello di Cinecittà e dei suoi straordinari personaggi.

www.cinecittaworld.it

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…