Home Arte e Mostre L’istante perfetto di Gregory Crewdson

L’istante perfetto di Gregory Crewdson

CONDIVIDI SU

Gregory Crewdson istante perfetto 08

Quando scatto una foto c’è sempre questa sovrapposizione tra realtà e finzione

 

È uno dei fotografi riconosciuti a livello mondiale più geniali e visionari, Gregory Crewdson riesce ad alterare e manipolare l’atmosfera di banali luoghi della vita quotidiana o di città della provincia americana aprendo a nuove visioni che vanno al di là di ciò che vediamo, caricandole di inediti e profondi valori psicologici e concettuali.
Guardare le sue immagini permette di immergersi completamente in un mondo reale/surreale, un vortice di emozioni create da quel momento “cinematograficamente” perfetto che Crewdson riesce immortalare. Ogni singolo dettaglio presente nell’immagine è colto nitidamente come se fosse un’opera pittorica. Impossibile non notare la fortissima ispirazione alle opere di Hopper, allo stesso tempo, è quasi ovvio il paragone al linguaggio visivo di celebri registi americani, come David Lynch, Alfred Hitchcock e Steven Spielberg.

La luce è parte fondamentale delle opere; utilizzando importanti impianti di illuminazione Crewdson ottiene quell’effetto onirico che avvolge ogni suo scatto, gli scenari vengono ricreati come dei veri e propri set cinematografici, infatti, per alcune delle sue serie l’artista ha ingaggiato, nel ruolo di interpreti, star del cinema come Gwyneth Paltrow, Julianne Moore e William H. Macy.

Una complessa organizzazione sta dietro ogni scatto per dar forma a quelle idee, paragonabili quasi solo ai sogni, che questo straordinario artista visionario trasmette nelle sue opere, come fossero “fermo immagine” ad alta risoluzione tratti da sontuosi film hollywoodiani.

Gregory Crewdson istante perfetto 18

Gregory Crewdson istante perfetto 17

Gregory Crewdson istante perfetto 16

Gregory Crewdson istante perfetto 15

Gregory Crewdson istante perfetto 14

Gregory Crewdson istante perfetto 13

Gregory Crewdson istante perfetto 12

Gregory Crewdson istante perfetto 11

Gregory Crewdson istante perfetto 10

Gregory Crewdson istante perfetto 09

Gregory Crewdson istante perfetto 07

Gregory Crewdson istante perfetto 06

Gregory Crewdson istante perfetto 05

Gregory Crewdson istante perfetto 04

Gregory Crewdson istante perfetto 03

Gregory Crewdson istante perfetto 02

Gregory Crewdson istante perfetto 01

Gregory Crewdson istante perfetto 00

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…