Home Arte e Mostre Marc Chagall in mostra a Milano – la più grande retrospettiva finalmente...

Marc Chagall in mostra a Milano – la più grande retrospettiva finalmente apre le sue porte

CONDIVIDI SU

Marc_Chagall_La_Passeggista_1917_milano

Inaugurata oggi «La più importante retrospettiva di Marc Chagall degli ultimi 50 anni»  così aveva detto la nipote dell’artista e rappresentante degli eredi, Meret Meyer; e aveva ragione!
Un tripudio di colori e poesia pittorica sono i protagonisti indiscussi di questa esposizione ospitata nelle sale di Palazzo Reale a Milano. Le opere presenti sono oltre 220, molte delle quali inedite perché ancora nelle collezioni degli eredi, ma anche quadri famosissimi arrivati da tutti i musei più importanti del globo, come il MoMa, il Metropolitan Museum di New York, la National Gallery di Washington, il Museo Nazionale Russo di S. Pietroburgo, il Centre Pompidou.

marc_chagall_01

marc_chagall_mucca_con_ombrello_milano

La mostra si snoda in un percorso cronologico, ripercorrendo le tappe artistiche dell’artista partendo dal 1908, data in cui Chagall realizzò in Russia il suo primo quadro, Le petit salon, fino alle ultime monumentali opere degli anni Ottanta. Durante il percorso si percepisce tutto il tormento del pittore in perenne esilio attraverso, non solo il mondo, ma anche la sua odissea sentimentale, passando dal soggiorno francese interrotto dopo lo scoppio della Prima guerra mondiale, per tornare in Russia fino al 1921; poi la fuga a Marsiglia, per poi arrivare in Spagna e in Portogallo, il trasferimento in America negli anni Quaranta e il definitivo ritorno in Francia, tra la Costa Azzurra e la Provenza. La forte depressione per la perdita della moglie nel 1944, superata grazie all’aiuto della sua passione, del suo dono, con la riscoperta di quei colori liberi e brillanti e quelle immagini piene di amore e gioia di vivere che da sempre sono capaci di catturare chi le osserva accompagnandolo, con dolcezza, in un mondo di serenità. Chagall è l’artista amato da tutti perchè capace di parlare un linguaggio universale del bene, nonostante il male a cui tutti dobbiamo fare fronte ed è rimasto fedele a se stesso pur attraversando un secolo di catastrofi, lutti, rivoluzioni politiche e tecnologiche.

marc_chagall_15

clicca sulla foto per avedere il video della conferenza stampa dove Meret Meyer, nipote dell’artista, introduce alla mostra.
chagall_video

INFO:
Dal 17 Settembre 2014 al 01 Febbraio 2015
Luogo: Palazzo Reale – Milano
Curatori: Meret Meyer, Claudia Zevi
Costo del biglietto: intero € 12, ridotto € 10 (audioguida gratuita)
Telefono: +39 02.54911
[email protected]
www.comune.milano.it

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.