Home NEWS Breaking Bad è il prequel di The Walking Dead! Ecco la Teoria

Breaking Bad è il prequel di The Walking Dead! Ecco la Teoria

CONDIVIDI SU

breaking_bad___walking_dead_fortementein

Tra gli addicted/nerd ci sono tantissimi passaparola e un sacco di teorie megagiga spaziali sulle serie TV, l’ultima nata è quella per cui Breaking Bad sembra essere il prequel di The Walking Dead. Vi sembra una follia?
Allora andiamo ne dettagli, tenetevi forte; tutto è nato sul portale web Hitfix.com dove, secondo quanto si legge, sembrerebbe proprio che abbiano trovato alcuni piccoli (ma neanche tanto) collegamente che la dicono lunga su quanto potrebbe essere giusta questa teoria.

Iniziamo dal primo indizio: parliamo della ormai famosissima “Blue Sky”, la metanfetamina azzurra prodotta da Walter White in “Breaking Bad”, che compare anche nel secondo episodio della prima stagione di “The Walking Dead” nella scorta personale di droghe di Mel, il fratello di Daryl. È decisamente strano… no?

bluesky_fortementein

Ma passiamo al secondo indizio: sarà davvero un caso che la Dodge Challenger rossa con strisce nere sia la stessa identica auto in entrambe le serie? E non solo, nell’episodio sette della quarta stagione di Breaking Bad Walter deve restituirla al manager di un autosalone dal nome Glenn. E come si chiama il ragazzo che la guida in The Walking Dead? Glenn! Coincidenze? Io non credo.

breaking_bad___walking_dead_fortementein_02

Andiamo al terzo indizio non da poco: nella dodicesima puntata della quarta stagione di The Walking Dead, Daryl parla di uno spacciatore da cui suo fratello era solito acquistare droga, e lo descrive come un tossico, bianco di pelle, magrolino, che usava spesso la parola bitch.
Beh non so a voi ma a me sembra la descrizione perfetta di Jesse Pinkman

breaking_bad___walking_dead_fortementein_03

E infine, crème de la crème, la teoria spiega che la comparsa del primo zombie, quello che ha dato il via all’epidemia in The Walking Dead, sarebbe proprio legato a un personaggio di Breaking Bad, ovvero Gustavo “Gus” Fring, l’afroamericano boss del narcotraffico; dopo l’esplosione che lo ha ucciso, teoricamente, Fring si alza e inizia a camminare. L’ipotesi è che lui e Walt abbiamo “cucinato” un po’ troppo e i composti usati per creare la metanfetamina azzurra, abbiano prodotto il virus che ha dato vita agli zombie di The Walking Dead

Che ne dite? Sta in piedi la teoria?

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.