Home Storia e Curiosità Luoghi da Scoprire I 10 luoghi più visitati della Lombardia nel 2016

I 10 luoghi più visitati della Lombardia nel 2016

CONDIVIDI SU

Successo record per i musei in Lombardia: con 1.791.931 visitatori, la Lombardia è al quinto posto nella classifica delle regioni per numero di visitatori nei musei statali.È quanto emerge dai dati resi noti dal Ministero dei beni culturali. Vediamo insieme le “chicche” lombarde più visitate nel 2016.

1Cenacolo Vinciano

Il primo museo lombardo in classifica è il Cenacolo Vinciano al 14esimo posto fra gli scavi di Ercolano e la Galleria Palatina di Firenze: con 406.863 visitatori, perde una posizione e circa 20mila presenze rispetto all’anno di Expo (428.875 visitatori).

2Palazzo Ducale di Mantova

Lo segue al 16esimo posto il Palazzo Ducale di Mantova, che recupera rispetto al 2015 ben 11 posizioni, passando da 243.740 a 367.470 visitatori.

3Pinacoteca di Brera

La Pinacoteca di Brera resta invece ferma al 23esimo posto con 311.311 visite con una leggera flessione rispetto all’anno precedente (322.372 nel 2015).

4Castello Scaligero di Sirmione e Grotte di Catullo

Seguono poi al 25esimo posto il Castello Scaligero di Sirmione (280.255 visite e una scalata di cinque posti rispetto al 2015) e al 29esimo le Grotte di Catullo a Sirmione, new entry con 239.543 ingressi.

 

5Certosa di Pavia

Quinta per visite la Certosa di Pavia, edificata alla fine del XIV per volere di Gian Galeazzo Visconti, con 37.206 visitatori nell’anno appena passato.

6Parco Nazionale delle incisioni Rupestri

Al sesto posto, si attesta invece il Parco Nazionale delle incisioni Rupestri di Capo di Ponte (Brescia) con 31974 visitatori. Istituito nel 1955 è il primo parco archeologico italiano per la tutela e la valorizzazione di uno dei più importanti complessi di rocce con incisioni preistoriche e protostoriche della Valle Camonica, riconosciuto dall’Unesco nel 1979 patrimonio mondiale del’umanità (sito n.94).

7Villa Romana di Desenzano del Garda

La più imporre testimonianza archeologica delle grandi villae tardo antiche nel’Italia settentrionale, la Villa Romana di Desenzano del Garda (Brescia), scoperta nel 1921/1923 è settima con 21.724 visitatori.

8Castelseprio

A Castelseprio (Varese) 16.667 visitatori per il parco archeologico, la chiesa di Santa Maria foris portas e il Monastero di Torba (però gestito dal FAI).

9Parco Archeologico del Teatro e dell’Anfiteatro e Museo Archeologico Nazionale di Mantova

In Lombardia l’aercheologia va veramente forte con all’ottavo posto il Parco Archeologico del Teatro e dell’Anfiteatro a Cividate Camuno (Brescia) e i suoi 9,757 visitatori, insieme al Museo Archeologico Nazionale di Mantova con 7,667 visitatori.

 

10Cappella Espiatoria di Monza

The last but not the least, la Cappella Espiatoria di Monza, con 7,082 visitatori. Si tratta del memoriale voluto da Vittorio Emanuele III per commemorare l’assassinio del padre Umberto I.