Home Musica Nasce CanzoneItaliana.it, il portale con oltre 200 mila brani gratuiti

Nasce CanzoneItaliana.it, il portale con oltre 200 mila brani gratuiti

CONDIVIDI SU

Con l’inizio del Festival di Sanremo, momento dell’anno in cui l’Italia è in fermento, arriva una bellissima e importante novità musicale: il portale della canzone italiana con oltre 200 mila brani gratuiti che raccontano la storia della musica italiana dal 1900 al 2000.

Presentata dal Ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini, www.canzoneitaliana.it è uno strumento enorme, il più grande in Europa. Suddiviso in quattro grandi aree (1900-1950, 1950-2000, Tradizioni popolari e Contributi speciali), un catalogo unico, da ascoltare gratuitamente e approfondire con schede in 8 lingue (compreso cinese e giapponese) e 100 playlist, il portale sarà aggiornato al ritmo di 5 mila canzoni al mese arrivando fino all’oggi e ampliando anche la parte documentaria.

Questo progetto meraviglioso è stato voluto del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ed è stato realizzato grazie al lavoro dell’Istituto centrale per i Beni Sonori e audiovisivi (ex Discoteca di Stato), in collaborazione con Spotify.

La Canzone italiana, tutta, ha da oggi una casa comune, aperta a chiunque voglia ascoltarla, studiarla, scoprirla.

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...