Quando si decide di sposarsi si affronta uno dei momenti più importanti della vita di coppia e si desidera, con tutto il cuore, che il giorno del matrimonio sia memorabile. Come nelle favole… Facile a dirsi, molto più difficile a farsi, infatti alla fine, molti matrimoni sembrano la copia l’uno dell’alto. Noi di Fortementein vogliamo distinguerci sempre e, come per i nostri articoli, rendere tutto unico e speciale, anche le cerimonie. Quindi in alto i calici per le cerimonie alternative in stile rock!

Fidatevi, è possibile creare qualche cosa di indimenticabile e unico rispettando lo stile e i gusti della coppia e coinvolgendo gli invitati. Oggi vogliamo darvi qualche utilissimo consiglio per un matrimonio rock. Se non vi dovete sposare nell’immediato potreste comunque trovare qualche interessante spunto da segnare in agenda.

Quale abito scegliere se sei la sposa
Se sei la sposa sappi che un matrimonio rock rappresenta un autentico “calcio alle tradizioni”: l’abito bianco può essere indossato, purché abbinato a elementi di contrasto. Esistono, infatti, tante idee che permettono di armonizzare il bianco, colore principe delle nozze, con uno stile più deciso. Il colore che più rappresenta del rock è il nero e dei piccoli accessori di questo colore possono essere facilmente abbinati anche a un abito candido, persino a uno con uno strascico vaporoso: ad esempio si possono scegliere dei bracciali neri, abbinati a una cintura e una minibag sempre in tinta. È una soluzione decorosa e allo stesso tempo alternativa. Se invece ami dare più enfasi al tema puoi indossare un bel chiodo sopra l’abito, a mo’ di coprispalle: sarà sicuramente una soluzione in linea con le tradizioni rock, ma forse un po’ troppo eccentrica per camminare lungo la navata. Ma forse no! Approved

 

Come vestirsi se sei invitata
È ovvio che gli invitati hanno più libertà di scelta rispetto agli sposi, anche se si parla di un matrimonio rock. Sicuramente sono particolarmente apprezzati gli abiti scuri e le paillette, tuttavia anche i vestiti da cerimonia di altri colori andranno bene (qui ce ne sono diversi adatti a tutti i gusti), purché arricchiti dai dettagli glamour-rock, come le pochette glitterate, decolleté nere o accessori adatti. L’importante è che l’outfit completo richiamo in qualche modo il tema scelto per le nozze.

Come allestire la sala del ricevimento
Questa è probabilmente la parte più divertente da affrontare, e anche quella che si piega a mille soluzioni diverse. È ad esempio possibile allestire la sala del ricevimento pescando a piene mani dagli Anni ’80 e dalle sale da ballo dell’epoca. Chiaramente non dovrebbero mai mancare i dischi in vinile, magari da usare come segnaposto o come decorazioni sui muri, insieme a strumenti musicali come le chitarre. Inoltre sarebbe ottimo ingaggiare un gruppo live e usare altri richiami alla musica rock come per esempio i plettri, ma anche alle batterie e i pass tipici dei concerti.

 

 

Quale musica scegliere
Si chiude con la musica da scegliere per l’ingresso degli sposi e come sottofondo per la cerimonia. Nel primo caso un’opzione ironica è “Should I stay or should I go” dei The Clash, mentre per il sottofondo la scelta è praticamente infinita. Va bene qualsiasi brano rock, con riferimenti all’amore, come ad esempio “Feel like makin’ love” dei The Bad Company, “Love of my life” dei Queen oppure “All of my love” dei Led Zeppelin.

Un matrimonio rock è sempre un’occasione per divertirsi e per creare una cerimonia unica al mondo, sentita e in grado di rendere davvero unico il giorno più importante della vita degli sposi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here