Il primo giugno, in onore dell’inizio del Pride Month, il Parco Walt Disney Studios parigino si è tinto dei colori dell’arcobaleno per il primo gay pride di Disneyland Paris!

Il Magical Pride, questo il nome dell’evento, ha ribadito la presa di posizione forte e chiara di Disney a sostegno delle comunità arcobaleno, con un evento spettacolare e colorato, organizzato grazie anche al sostegno di Le Refuge, un’organizzazione di beneficienza che assiste le vittime di omofobia.

Il cuore pulsante dell’evento è stata la coloratissima parata, la Magical March of Diversity, dove tutti hanno assistito e festeggiato alla celebrazione delle diversità, grandi e piccini, tutti uniti sensibilizzare sulle tematiche riguardanti la comunità LGBTQ+.

Un’iniziativa importante che, oltre a far riflettere, ha fatto divertire tutti i presenti con spettacoli live maestosi e attrazioni spettacolari.

Diversi artisti internazionali si sono esibiti sul palco, prima che il famoso parco si trasformasse in un vivace dj-set dove ballare alle luci del castello de La bella addormentata, che spalanca le porte al parco a tema.

Immancabili e anima della festa i due padroni di casa, Topolino e Minnie, che hanno accolto i visitatori con il loro miglior spirito gioioso e deliziandoli con dolci arcobaleno, torte zuccherose ai mille colori, biscotti a forma di Mickey Mouse nei colori del Pride.

 

Ci auguriamo che questo importante gesto possa essere un segnale che i tempi stanno davvero cambiando è non si può più fare finta di nulla o ignorare i diritti di tutti gli esseri umani!