Premio Internazionale Bugatti SegantiniIl Premio Internazionale Bugatti Segantini compie 60 anni e festeggia in grande questo strico traguardo: 4 esposizioni a Nova Milanese, dall’8 giungo al 28 luglio 2019.

Era il 1959 quando, in un clima artistico molto specifico e tipico a quel tempo, veniva fondato a Nova Milanese (MB) quello che sarebbe diventato il Premio Internazionale Bugatti Segantini. L’intenzione degli organizzatori era quella di ricercare e promuovere l’anima popolare e autentica della ricerca artistica, una corrente diversa e parallela rispetto all’arte internazionale astratta e informale, ma a cui si dedicavano molti storici e critici militanti certamente non marginali. Inizialmente dedicato a Bice Bugatti, originaria di Nova e compagna di Giovanni Segantini, dal ’64 si aggiunge un secondo premio dedicato anche al pittore, fino al nome attuale con la doppia dedica ai due personaggi.

Le celebrazioni di questo importante sessantesimo anniversario sono promosse dalla Libera Accademia di Pittura “Vittorio Viviani” e dal Comune di Nova Milanese, in collaborazione con l’Accademia di Brera, la Fondazione Rossi e con il Bice Bugatti Club, che dal 2009 promuovono il Premio in ambito internazionale.

Giovanni Segantini, "La falconiera"
Giovanni Segantini (1858-1899), “La falconiera”, 1879-1880 ca., olio su tela, 102×144 cm; Pavia, Musei Civici

Il primo degli appuntamenti di questi 60 anni di Premio Internazionale Bugatti Segantini è il ritorno a Nova del dipinto La Falconiera di Segantini: dipinta nel 1879 con toni romantici e scapigliati, la tela ritrae in veste di castellana rinascimentale l’amata Bice Bugatti. La Falconiera, conservata nei Musei Civici di Pavia, viene esposta per l’occasione nella Villa Brivio di Nova per celebrare i due protagonisti che hanno dato il nome al Premio Internazionale, accompagnata da testi e immagini che ricostruiscono la storia delle due famiglie.

Premio Internazionale Bugatti Segantini. Renata Boero, “Kromogramma”
Renata Boero, “Kromogramma”, colori naturali su tela, cm-255×170, 1979. Opera selezionata per il premio acquisto del Premio alla Carriera del Bugatti-Segantini

Secondo appuntamento, sempre a Villa Brivio, è la personale dell’artista Renata Boero (Genova, 1936), che vince il Premio alla Carriera per questi sessant’anni di Premio Internazionale Bugatti Segantini. La mostra, curata da Martina Corgnati, vedrà esposte una ventina di opere significative dagli anni ’70 ai ’90, durante i quali l’artista ha reinventato antiche tecniche di tintura e immersione della carta, dando vita a panorami cromatici innovativi.

Premio Internazionale Bugatti Segantini. Ritratto di Renata Boero. Fotografia di Emiliano Zucchini
Ritratto di Renata Boero. Fotografia di Emiliano Zucchini

Alla Villa Vertua Masolo, sempre a Nova, va invece in scena la sezione internazionale del Premio: una mostra che intende fare il punto della situazione di tutto il lavoro svolto dal 2009 a oggi grazie alle collaborazioni con artisti e istituzioni straniere avviate dal Bice Bugatti Club.

 

Ultima sede di queste celebrazioni è la Casa Arti e Mestieri di Nova, sede anche della Libera Accademia di Pittura, luogo in cui nacque il premio: qui è allestita la mostra Collezione 60 anni Premio Bugatti Segantini, che raccoglie tutte le opere vincitrici, dipinti e sculture. Nel corso degli anni, edizione dopo edizione, le opere dei vincitori sono state acquistate, andando a formare una ricca collezione che viene oggi esposta tutta insieme per la prima volta. A fare da contorno ci saranno fotografie, documenti, manifesti e cataloghi che narrano i sessant’anni di storia del Premio Internazionale Bugatti Segantini.

INFO
Premio Internazionale Bice Bugatti – Giovanni Segantini
Nova Milanese (MB)

La Luce di Bice – La Falconiera di Giovanni Segantini
Villa Brivio – piazza Vertua Prinetti, 4
8 giugno – 28 luglio 2019

Premio alla carriera Bice Bugatti – Giovanni Segantini 2019, assegnato a Renata Boero
Villa Brivio – piazza Vertua Prinetti, 4
8 giugno – 28 luglio 2019

Orari di Villa Brivio:
sab-dom: 10-12 e 15-18
lun-ven: 15-18
Ingresso 5 €

Collezione 60 anni Premio Bugatti – Segantini
Casa Arti e Mestieri – piazza Edmondo De Amicis, 2
8 giugno – 14 ottobre 2019
sab-dom: 10-12 e 15-18
lun-ven: 15-18

L’internazionalità del Premio
Villa Vertua Masolo – via Giuseppe Garibaldi, 1
8 giugno – 14 ottobre 2019
sab-dom: 10-12 e 15-18