Un appuntamento imperdibile, quello del 22 luglio alle ore 21,30 nell’ambito della manifestazione “Estate Sforzesca 2019”, con Game of Sforza, i 50 anni che sconvolsero Milano presentato da Fatti di Storia e Dramatrà.
È una storia davvero coinvolgente e incalzante, delle oscure e misteriose vicende quella che avvolge la famiglia Sforza, che a Milano prese il potere nel 1450 e lo perse per sempre solo 50 anni dopo. Che cos’è successo?

Proprio dove tutto è iniziato, nella magica atmosfera del Castello Sforzesco, torna il racconto delle vicende della famiglia Sforza, tra colpi di scena intessuti di sete di potere, lussuria, arroganza, intrighi, tradimenti, ma anche di bellezza, amicizia, amore e… Leonardo da Vinci!

Trama, sviluppi e intrecci sembrano usciti da una qualsiasi puntata della celebre serie TV “Game of Thrones”: a parte i draghi, tutto il resto c’è.
In un racconto divertente ma rigoroso, si viene a sapere di più del nostro passato, e ci si accorge di quanto questo sia simile, a volte, al presente e ci si meraviglia di come “Game of Thrones”, come tutto il fantasy, non abbia inventato quasi nulla.

È possibile prenotare Game of Sforza, i 50 anni che sconvolsero Milano attraverso il link Fatti di Storia. Ingresso: euro 5,00

Durante l’evento sarà presente il banco di Meravigli edizioni dove, acquistando un libro (a scelta), verrà rimborsato il prezzo del biglietto d’ingresso.