TvBoy colpisce ancora: a poche ore dalla nascita del nuovo governo lo street artist internazionale non perde l’occasione per dire la sua a suon di colore, immagini e simbologie. Infatti, racconta l’accordo tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle rappresentandolo come nel famoso dipinto di Raffaello “Le Tra Grazie” dove vediamo come protagonisti Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti, raffigurati come Aglaia, Eufrosine e Talia mentre in altro a sinistra è rappresentato il cupido Matteo Renzi che scocca la freccia dell’amore. L’ultimo murale di TvBoy si torva nel centro di Roma, in piazza Capizucchi, a pochi metri da Botteghe Oscure e dal Teatro Marcello.

Dopo l’ormai iconico murales, di solo 14 mesi fa, con il bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio TvBoy torna a commentare artisticamente la fase politica italiana scrivendo, inoltre, una didascalia molto eloquente su Facebook: “Gli amori estivi possono durare?”.

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...