Dexter

Trapelate in rete le prime immagine di Dexter Morgan nel revival della serie prodotta da Showtime, a un primo sguardo lo troviamo con uno stile completamente diverso da quello in cui lo avevamo lasciato nel finale dell’ottava stagione. Ma subito dopo lo riconosciamo benissimo, Tonight’s the Night, un primissimo piano sul famoso sguardo di Michael C.Hall nei panni dell’indimenticabile serial killer, l’antieroe più amato della televisione, con questa immagine torniamo indietro nel tempo e siamo di nuovo nella Miami di Dexter, almeno con la mente.

Dexter

Dopo sette anni di silenzio dall’ultima puntata, Dexter sta tornando con una nuova stagione conclusiva in 10 episodi che, speriamo, soddisfi tutti i fan rimasti delusi dalla chiusura dell’ottava stagione. Guidata dallo showrunner originale Clyde Phillips, la produzione dovrebbe essere iniziata a febbraio in Massachusetts e la serie dovrebbe essere messa in onda su Showtime USA nell’autunno 2021, non ci sono ancora dettagli su quando arriverà da noi, ma una volta uscita in America si spera che il passaggio sia breve. Quello che andremo a vedere sarà una sorta di nona stagione, richiestissima dal pubblico perché doveva dare una degna conclusione alla vicenda lasciata palesemente in sospeso. Dexter Morgan ritorna nel revival dopo la fuga in Oregon nel finale dell’ottava, da qui riprenderà la storia dell’assassino vendicatore amatissimo dal pubblico nonostante facesse delle cose terrificanti.

Per chi non avesse mai visto Dexter è decisamente arrivato il momento di recuperare, avete un po’ di tempo prima delle nuove puntate, non ve ne pentirete, tutte le otto stagioni si possono vedere su NowTV.
La serie è incentrata sul tecnico forense Dexter Morgan, che lavora al Miami Metro Police Department di giorno, la sua passione per il sangue si evince subito dalla sua maniacalità per il suo lavoro in cui riesce sempre a dare il meglio, mentre di notte sveste i panni del bravo ragazzo, conducendo una vita parallela come serial killer vendicatore con un codice d’onore, dare la caccia agli assassini che sono sfuggiti al sistema giudiziario, secondo lui il miglior modo di avere giustizia è farla a “mani nude”, ha la convinzione di rendere un servizio necessario alla società.
Intorno al suo personaggio ne gravitano tantissimi altri fondamentali che hanno reso lo spettacolo, andato originariamente in onda tra il 2006 e il 2013, un vero successo, a volte si perde la linea sottile che divide i “buoni” dai “cattivi” ed è questa la vera forza della serie.

Recentemente Michael C. Hall ha detto di essere entusiasta all’idea di riprendere i panni di Dexter in questo revival e che non gli piace considerarlo “la fine”, quindi non è detto che poi non si possa proseguire con una ulteriore stagione, insomma, vedremo, quello che è sicuro è che tra poco avremo 10 nuove puntate.

I dettagli della trama del reboot sono ancora super secretati, si hanno solo alcune informazioni su quello che sarà il cast, al fianco di Hall vedremo Clancy Brown de Le ali della libertà, Julia Jones, la star di The Mandalorian, Johnny Sequoyah, Alano Miller, Jack Alcott, David Magidoff, Michael Cyril Creighton, Jamie Chung.