In compagnia del lupo

Appuntamento a lunedì 15 marzo, alle ore 21,15, su Sky Arte per la sesta puntata di In compagnia del lupo. Il cuore nero delle fiabe, la nuova produzione originale del canale realizzata da TIWI e condotta da Carlo Lucarelli.

Le conosciamo bene, le fiabe.
Ce le hanno raccontate così tante volte, sempre le stesse, da bambini, per farci addormentare, che non hanno più segreti.
Conosciamo i meccanismi, i colpi di scena, i personaggi, la morale, sappiamo perfettamente chi è il buono e chi il cattivo: il lupo, naturalmente.
Ma è davvero così?
O forse c’è qualcosa, sotto, dietro, addirittura prima, che non ci hanno mai detto? Qualcosa di diverso, di strano, o anche di oscuro, più bello o più inquietante, che non conosciamo?
Insomma: siamo davvero sicuri che il cattivo sia proprio il lupo?

Per otto appuntamenti, in ogni puntata Lucarelli conduce il pubblico alla riscoperta delle fiabe del “c’era una volta”, svelando, con l’accompagnamento di illustrazioni animate, i risvolti insoliti, avventurosi, talvolta terribili e spaventosi che si celano al loro interno, nella vita dei loro autori, nei fatti di cronaca che le hanno ispirate, nei costumi delle epoche in cui sono nate.

Nel sesto episodio, Peter Pan, L’Angelo Della Morte, Carlo Lucarelli ci svela che dietro al racconto di James Matthew Barrie si ritrova il fenomeno delle frequenti morti premature dei bambini nell’Ottocento e che il protagonista è un malinconico angelo della morte. L’ospite della puntata è la scrittrice Simona Vinci.

In compagnia del lupo peter pan

In compagnia del lupo. Il cuore nero delle fiabe è anche il primo podcast di Sky Arte: 8 episodi realizzati in collaborazione con Carlo Lucarelli. Il sesto contenuto originale è disponibile da venerdì 12 marzo sul sito di Sky Arte e sulle principali piattaforme gratuite di streaming. I podcast sono distribuiti da Spreaker, prima piattaforma in Italia per la creazione, distribuzione e monetizzazione di podcast.

In compagnia del lupo. Il cuore nero delle fiabe conduce lo spettatore in un mondo che credeva di conoscere e, svelando gli aspetti non noti di tutte quelle storie che hanno accompagnato gli anni della sua infanzia, lo immerge in un’atmosfera magica e inquietante e lo porta a scoprire che forse no, il cattivo non era solo il lupo.

INFO:

15 MARZO 2021 – ore 21:15

Sesto episodio: Peter Pan, L’Angelo Della Morte

Ospite: Simona Vinci, scrittrice

Quando il primo maggio 1912, nei giardini di Kensington, viene inaugurata la statua di Peter Pan, i bambini sono entusiasti. Chi non è affatto soddisfatto, però, è James Matthew Barrie, l’autore della fiaba. “La statua – dice Barrie – non mostra il Diavolo che c’è dentro a Peter”. A nessuno di noi viene in mente il Diavolo pensando a Peter Pan, eppure in lui c’è qualcosa di inquietante, come strana e inquietante è la vita del suo autore. Quando James ha solo sette anni, suo fratello maggiore David, il preferito di sua madre, muore in un incidente. Da quel momento James farà di tutto per prendere il posto di suo fratello e, proprio come Peter Pan, smetterà di crescere. Molti anni dopo, nei giardini di Kensington incontrerà i fratellini Davies e diventerà per loro un compagno di giochi. Barrie è adulto ma il suo corpo e la sua voce sono quelli di un adolescente. Dall’incontro con i piccoli Davies nasceranno le storie di Peter Pan, il bambino che non voleva crescere. Barrie descrive Peter come un bambino dolcissimo e senza cuore, un mezzo e mezzo, che traghetta i bambini perduti verso un posto migliore, l’isola che non c’è. Peter è un piccolo angelo della morte. Per questo in lui c’è qualcosa di diabolico e strano, proprio come nel suo autore.