Lucifer

Dopo cinque stagioni ambientate in una Los Angeles immaginaria che è letteralmente il parco giochi del diavolo, la serie Netflix Lucifer arriverà presto al termine con la sua sesta e ultima stagione.

Come serie, Lucifer ha avuto un viaggio insolito: dopo essere stata cancellata dalla Fox alla fine della terza stagione, la serie ha guadagnato nuova vita (e un nuovo pubblico) una volta che è stata ripresa da Netflix per la quarta stagione. Nonostante la pandemia interferisca con il programma di produzione dello show, la prima parte della stagione 5 è stata rilasciata ad agosto e la seconda parte in anteprima il 28 maggio. Dopo la visione della quinta stagione, con un finale che lascia spazio a un seguito, ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla sesta stagione di Lucifer.

Lucifer

Quando uscirà la sesta stagione di Lucifer?
Sebbene Netflix non abbia annunciato una data ufficiale per la premiere della sesta stagione di Lucifer, la piattaforma di streaming ha confermato lo scorso giugno che la serie sarebbe tornata per quella che secondo quanto riferito sarà un’ultima stagione di 10 episodi. La sesta stagione ha iniziato le riprese lo scorso ottobre e, in base ai post sui social media del cast, ha terminato le riprese verso la fine di marzo 2021. Al più presto i fan potrebbero sperare in una data di uscita per la fine del 2021, ma sembra più probabile che Lucifer Stagione 6 uscirà all’inizio del 2022.

Il Cast
Mentre c’era qualche preoccupazione che Tom Ellis (che interpreta Lucifer) non sarebbe tornato per la sesta stagione a causa di problemi contrattuali, lo scorso maggio è stato confermato che Ellis ha firmato per la sesta e ultima stagione. Sembra probabile che il resto del cast principale di Lucifer, che include Lauren German, Lesley-Ann Brandt, Rachael Harris, Aimee Garcia, Kevin Alejandro, Scarlett Estevez e DB Woodside, tornerà per la stagione 6, anche se tutto ciò dipende ancora da gli eventi della stagione 5B.

Oltre al solito cast, Netflix ha annunciato due nuovi personaggi che si uniranno alla sesta stagione di Lucifer. L’attrice Merrin Dungey (meglio conosciuta per il suo ruolo in Alias) interpreterà Sonya, “un poliziotto senza fronzoli che forma legame con Amenadiel” e la star di Trinkets Brianna Hildebrand interpreterà l’“angelo ribelle e angosciato” Rory.

La trama
Inizialmente Lucifer doveva terminare dopo la quinta stagione, quindi quando Netflix ha chiesto agli showrunner Joe Henderson e Ildy Modrovich se avessero un’altra stagione, all’inizio hanno esitato. “[Eravamo] tipo, ‘No, questo è perfetto. Se lo facciamo, rovineremo tutto!’ Poi tre giorni dopo, sei tipo, ‘Aspetta, come abbiamo potuto non farlo?’” ha spiegato Joe Henderson in un’intervista a EW.

Invece di inventare contenuti extra per una stagione e cambiare drasticamente il finale per creare una Stagione 6, Henderson e Modrovich hanno deciso di espandere e rallentare il finale che avevano già pianificato. “È la storia che avremmo sempre raccontato, ma scritta in modo molto più ampio e, per me, molto più interessante, che mi spezza il cuore pensare che [originariamente] non l’avremmo fatto in questo modo”, ha detto Henderson.

La sesta stagione di Lucifer promette anche uno sguardo approfondito a molti dei suoi amati personaggi mentre chiude le loro storie. “Ciò che rende la sesta stagione così speciale è che ci sono molti episodi che si concentreranno su uno dei personaggi”, D.B. Woodside ha spiegato in un’intervista con Entertainment Tonight. “Quindi, avrai davvero la possibilità di vedere ogni personaggio sotto una luce diversa e di seguirli per un episodio speciale.”

Più specificamente, la sesta stagione promette di concentrarsi sulla crescita personale di Lucifer e sui modi in cui è cambiato nel corso della serie. “Questo è in realtà un tema importante di ciò su cui stiamo lavorando per scrivere la sesta stagione”, ha detto il co-produttore esecutivo Mike Costa in un’intervista con Assignment X. “Fino a che punto è arrivato Lucifero, e quanto è diverso, e come riflette su chi era prima”.

Cinefila convinta e amante della letteratura da sempre. Di fronte a un foglio bianco la prima cosa che le viene in mente è: scrivere! Figlia della regola aristotelica per cui possiamo mettere ordine nel caos della vita solo attraverso una storia, con un inizio un mezzo e una fine. Accanita consumatrice di storie, le legge, le vede e le scrive. La sua citazione preferita, quella che un po' la descrive è: "L'unico modo per resistere alle tentazioni è cedervi". Laureata in Cinema, con una specializzazione in Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale, ha conseguito un Master in Cinema e Televisione con un focus in Sceneggiatura. Ha fatto script concept per Teatri Uniti e lo scouting dei film per Imago Company. Da sempre appassionata di letteratura, esprime quello che ha dentro con la scrittura. Ha spesso rubato da quello che vedeva tutti i giorni in treno mentre andava al lavoro oppure dalle esperienze delle amiche. Il suo desiderio più grande è pubblicare il suo primo romanzo.