Il colore delle magnolie 2, data di uscita, trama e tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Il colore delle magnolie è una serie originale Netflix basata sui libri dell’omonima serie di Sherryl Woods, da quando ha fatto il suo debutto sulla piattaforma di streaming l’anno scorso ha avuto un buon livello di successo, sicuramente grazie anche al set idilliaco di una cittadina della California del Sud e le tre protagoniste, Maddie (Joanna Garcia Swisher), Helen (Heather Headley) e Dana Sue (Brooke Elliott), tre donne, tre migliori amiche che si supportano a vicenda per superare gli ostacoli che la vita riserva, decidono di unire le forze e aprire una spa mentre si destreggiano tra relazioni sentimentali, famiglia e carriera nell’incantevole cittadina di Serenity.

Una serie che ha appassionato subito gli spettatori perché si sono potuti trovare vicini alle vicende, ed è per questo che dal debutto de Il colore delle magnolie su Netflix il 19 maggio 2020, i fan stanno aspettando la seconda attesissima stagione, finalmente adesso ci sono delle buone notizia. Ecco tutto quello che sappiamo finora.

Quando esce Il colore delle magnolie 2

Le riprese della seconda stagione si sono ufficialmente concluse a Covington, in Georgia e a darne conferma è stata proprio la protagonista che veste i panni di Maddie. Con una foto sui social ha annunciato la fine delle riprese, quindi sicuramente possiamo stare certi che adesso la serie sia in fase di post produzione e abbiamo anche l’annuncio dell’uscita. Mettetevi l’anima in pace perché non sarà per quest’anno Il colore delle magnolie 2 andrà in onda su Netflix non prima del 2022.

- Advertisement -

Cosa succederà nella seconda stagione

Il finale della prima stagione lascia in sospeso i destini di diversi personaggi, con dei risvolti potenzialmente fatali per alcuni di loro, il figlio di Maddie è coinvolto in un violento incidente stradale con l’auto di Tyler. Mentre Maddie, Dana e Helen aspettavano con il cuore sospeso di capire cosa sia successo abbiamo scoperto che l’auto era guidata da Bill e dal figlio minore di Maddie, Kyle. È ancora ignota l’identità del passeggero rimasto intrappolato nell’auto. Possiamo quindi ipotizzare che Il colore delle magnolie 2 riprenderà esattamente da dove l’abbiamo lasciata, considerando anche il fatto che di materiale da cui attingere c’è né in abbondanza, anzi attualmente la saga di romanzi da cui è tratta la serie conta undici titoli e la prima stagione racconta proprio del primo di questi libri “Stealing Home” del 2007, noto nel nostro Paese col titolo “Profumo di magnolia” ed edito da Harmony Romance.

Sembra infatti che anche il secondo capitolo abbia un finale aperto, questo vorrebbe dire che i fan possono esultare perché non solo sappiamo con certezza di avere la seconda stagione, ma ci stiamo già apprestando ad averne anche una terza. Ovviamente al momento non ci sono notizie ufficiali a riguardo.

Il Cast della seconda stagione

Sicuramente non potranno mancare le tre protagoniste Joanna Garcia Swisher (Maddie), Heather Headley (Helen) e Brooke Elliott (Dana Sue), ad affiancarle troviamo il resto del cast principale composto da Chris Klein (Bill), Jamie Lynn Spears (Noreen) e Justin Bruening (Cal). Dion Johnstone (Erik Whitley) e Brandon Quinn (Ronnie Sullivan), insieme a Jamie Lynn sono stati promossi a regular per la seconda stagione. Completano il cast Logan Allen nel ruolo di Kyle Townsend, il figlio più giovane di Maddie, Carson Rowland nella parte di Tyler Townsend, il figlio maggiore e Anneliese Judge nelle vesti di Annie Sullivan, la figlia di Dana Sue.

Quanti episodi ci saranno ne Il colore delle magnolie 2

Teoricamente Netflix dovrebbe aver commissionato lo stesso numero di episodi della prima stagione, quindi la seconda stagione sarà composta da 10 episodi della durata di 45 e 55 minuti l’uno. Al timone troviamo nuovamente i produttori esecutivi della serie Sheryl J. Anderson (anche showrunner della serie), Daniel Paulson e Sherryl Woods (autrice).

Se volete avere maggiori informazioni continuate a seguirci perché come sempre aggiorneremo gli articoli appena usciranno nuove e fresche notizie.

- Advertisement -

Non perderti anche