What If…? Il regista e lo sceneggiatore rivelano che potrebbe esserci un episodio crossover Marvel/Star Wars

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Uno dei motivi per cui What If…? è un fumetto così bello e la gente non dovrebbe star più nella pelle per la prossima serie animata di Disney+ è che letteralmente tutto può accadere, basato sull’omonima antologia di fumetti che ha debuttato per la prima volta nel 1977 in 13 volumi.
Dato che queste storie si svolgono in un universo alternativo i narratori non devono preoccuparsi della continuità, dell’inserimento nell’attuale universo cinematografico Marvel o persino della sopravvivenza dei personaggi. Ogni episodio si svolge nel proprio universo, il che permette una completa libertà creativa.

Con la prima stagione di What If…?, pronta ad approdare in streaming settimanalmente dall’11 agosto, il regista Bryan Andrews e lo sceneggiatore AC Bradley, hanno rivelato che ci saranno molti Easter eggs che i fan dovranno cercare, inoltre hanno fatto presente che ci vorrà del tempo nel caso si volesse fare una terza stagione, se la Disney decidesse di realizzarla (la seconda stagione è già confermata), ma la cosa più curiosa è sicuramente la possibilità che ci possa essere un episodio crossover Marvel/Star Wars. Roba da pazzi!!

- Advertisement -

Come detto in precedenza, la cosa interessante di What If…? è che tutto è possibile, perché non deve necessariamente rientrare nel MCU, quindi solo il cielo è il limite. A questo punto è facile volare con la fantasia, immaginiamo un episodio in cui qualche personaggio Marvel viene abbandonato su Tatooine e finisce per fare squadra con Luke Skywalker. Oppure Luke Skywalker arriva in qualche modo sulla Terra dove lui e Capitan America devono letteralmente cercare qualche cosa. Naturalmente questo è solo l’inizio di ciò che la Disney potrebbe fare con What If…?, dato che possiede così tanti franchise che potrebbe far intrecciare molteplici possibilità dell’universo MCU in uno o più episodi speciali.

What If…? è la quarta serie TV su Disney+, dopo WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier e Loki, ma è anche la prima serie animata realizzata dai Marvel Studios e ha il privilegio di avere il maggior numero di partecipanti del franchise, dato che gli attori originali sono tornati per dare voce al loro personaggio. Nel cast troveremo molte voci originali tra cui Hayley Atwell (Peggy Carter), Chadwick Boseman (T’Challa), Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Taika Waititi (Korg), Jeremy Renner (Hawkeye), Michael B. Jordan (Killmonger), Sebastian Stan (Bucky Barnes). Jeffrey Wright invece presterà la voce ad uno dei personaggi Marvel più forti di sempre, Uatu l’Osservatore. La Marvel non ha ancora rivelato chi doppierà Tony Stark, alias Iron Man, anche se il trailer ha rivelato che non è Robert Downey Jr. Lo stesso vale per Steve Rogers, alias Captain America, che non sarà doppiato da Chris Evans.

La prima stagione sarà composta da 10 episodi, inizialmente si era detto che ogni episodio si sarebbe concentrato su un film di The Infinity Saga, ma AC Bradley ha in seguito dichiarato che saranno presenti più film e rappresentati molti più personaggi in ogni episodio, in questo modo avremo diversi punti di vista sui supereroi, sui villan e sui mondi che conosciamo a oggi.

Questa è la cosa davvero interessante di What If…?, potremo scoprire cosa sarebbe successo se un momento cruciale del MCU fosse cambiato e i personaggi avessero preso decisioni diverse, per esempio cosa sarebbe successo se Eric Killmonger avesse salvato Tony Stark durante gli eventi del primo film di Iron Man? O se l’agente Peggy Carter avesse preso il siero del Super Soldato al posto di Steve Rogers?
Anche il personaggio di Benedict Cumberbatch, Dr. Steven Strange, sarà oggetto di una delle storie, con il suo personaggio che sembra essere stato risucchiato in un universo diverso.

Queste sono tutte domande a cui a breve potremo dare risposta, nel frattempo guardiamoci il trailer ufficiale dello show rilasciato dalla Marvel l’8 luglio, da qui iniziamo a dare un primo sguardo a quello che succederà, ci sono cose davvero strane, in un momento particolarmente drammatico del trailer, Iron Man e Captain America sembrano degli zombie. Chissà cos’altro potrà accadere, è davvero tutto possibile!

- Advertisement -

Non perderti anche