La stagione 2 di Bridgerton riprende le riprese dopo la chiusura causa COVID-19

Articoli Consigliati

- Advertisement -

La produzione si era fermata a metà luglio sulla scia di due casi positivi al Covid ma finalmente adesso Bridgerton è tornato in lavorazione. La produzione della stagione 2 di Bridgerton, serie tv storica romanzesca di Netflix, ha rimesso in moto le sue macchine dopo un brusco arresto a metà luglio, conseguenza di due casi positivi al COVID-19 sul set. I lavori per la seconda stagione di Bridgerton erano stati interrotta a tempo indeterminato ma adesso è arrivata la comunicazione ufficiale che tutto è tornato a regime, quindi preparatevi perché a breve sapremo molto di più di quello che succederà in questo nuovo capitolo che racconta le avventure amorose del figlio maggiore dei Bridgerton, Anthony (Jonathan Bailey). Se volete sapere tutto quello che sappiamo sulla stagione 2 di Bridgerton allora non dovete perdervi l’articolo a questo link.

stagione 2 di Bridgerton

Al momento della chiusura Netflix non aveva detto se i due casi positivi fossero membri del cast o della troupe, ma il gigante dello streaming ha confermato che entrambi gli individui sono stati messi in isolamento. Lo showrunner Chris Van Dusen ha esprimendo il suo entusiasmo aver ricominciato a girare la tanto attesa seconda stagione, “Siamo di nuovo in marcia” ha detto, “Abbiamo dovuto ritardare a causa del COVID, ma siamo di nuovo in ballo. In questo momento sono in post-produzione e sto montando i primi due episodi, che sono fantastici”.

- Advertisement -

Bridgerton è stato uno dei molti show con sede nel Regno Unito a subire un arresto della produzione a causa di problemi legati al COVID-19, compreso il prequel di Game of Thrones, House of the Dragon, che ha ripreso la produzione solo alla fine di luglio. Al momento, il ritardo delle riprese non sembra aver influenzato la data di uscita della seconda stagione, questione che aveva messo non poca apprensione a tutta la produzione, “C’è sempre stata molta pressione su questo show fin dall’inizio”, ha detto Van Dusen, “Essendo ispirato da romanzi molto amati i fan sono molto affezionati e sentono così tanto questi personaggi e queste storie”.

stagione 2 di Bridgerton

Dopo aver battuto i record di spettatori per Netflix, Bridgerton è stato rapidamente rinnovato per una terza e quarta stagione appena dopo aver annunciato la seconda. I fan sono rimasti sconvolti nell’apprendere che la star Regé-Jean Page ha annunciato il suo congedo dallo show, ma in tanti se ne stanno decisamente facendo una ragione considerando che c’è ancora così tanto da esplorare in questa saga, proprio partendo dalla storia di Anthony Bridgerton e la ricerca di una partner adatta a lui.

Purtroppo non è stata ancora annunciata nessuna data ufficiale per la seconda stagione di Bridgerton, anche se con la produzione ancora in corso i fan possono considerare seriamente il ritorno del dramma nel 2022. La stagione 1 è attualmente disponibile in streaming su Netflix.

- Advertisement -

Non perderti anche