La Casa di Carta 5 Parte 2, data di uscita, il primo trailer rivela che il professore è scomparso

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Netflix ha ufficialmente rilasciato il primo sguardo alla seconda parte di La Casa di Carta 5, la serie spagnola crime di successo Netflix, nominata agli Emmy. Lo show segue un misterioso criminale di Madrid, conosciuto come “Il Professore” (Álvaro Morte) che arruola un gruppo di otto persone, questi scelgono nomi di città come pseudonimi per portare a termine nel completo anonimato diversi ambiziosi furti. Prima i ladri attaccano la Zecca Reale di Spagna sotto le istruzioni del Professore e poi pianificano una rapina alla Banca di Spagna. Per riuscire nelle loro missioni, i ladri hanno a che fare con ostaggi e forze di polizia tra l’altro, a volte, muoiono cercando di far funzionare il piano.

La Casa di Carta inizialmente è nata come una miniserie solo sulla rete spagnola, ma alla fine del 2017, Netflix ha ottenuto i diritti di streaming globale dello show, da lì il suo destino è cambiato. In primo luogo, lo streamer ha rinnovato lo show per una terza e quarta stagione composte da otto episodi ciascuno. Più tardi, nel luglio 2020, ha ordinato un’ultima stagione 5, che è stata divisa in due volumi da cinque episodi ciascuna. La prima metà ha debuttato il 3 settembre 2021, con grande successo, mentre la seconda metà uscirà il 3 dicembre, di cui ora è stato svelato un trailer.

- Advertisement -

Durante il suo evento globale per i fan TUDUM, Netflix ha rilasciato il primo sguardo a La Casa di Carta 5 parte 2, il video mostra in anteprima il dramma che verrà negli episodi finali della serie, dando così agli spettatori un’idea di come si concluderà lo show. Anche se non c’è molta azione nel nuovo filmato, gli spettatori vengono colti di sorpresa perché il professore è scomparso, a seguito di questo fatto il gruppo litiga su quale debba essere la loro prossima mossa. Martin insiste nel portare fuori l’oro attraverso il serbatoio dell’acqua piovana, anche se gli altri non sembrano essere d’accordo con lui.

Dopo l’incredibile serie di eventi del primo volume, che ha portato alla morte della protagonista e voce narrante, ha anche messo in serie difficoltà i piani del Professore, ci sono alcune questioni scottanti che il secondo volume dovrà risolvere. In primo luogo deve affrontare il destino di Arturo, che è in cura dopo essere stato colpito da Stoccolma. Per quanto riguarda la rapina, è da vedere se avrà successo, se il Professore si presenterà con un ultimo colpo da maestro per far uscire l’oro, specialmente con Sierra che adesso conosce il nascondiglio e potrebbe tradire il gruppo. Il secondo volume avrà forse anche un nuovo narratore, che potrebbe fornire una prospettiva diversa alla storia.

La Casa di Carta 5

Di sicuro, l’inspiegabile scomparsa del Professore è piuttosto ansiogena, ma data la brillante mente che lui e gli altri personaggi de La Casa di Carta hanno sempre dimostrato, è certamente possibile che la sua assenza sia solo una parte del piano. Come hanno dimostrato le precedenti stagioni, il professore ha sempre un piano di riserva nella manica. Così i fan possono aspettarsi che abbia un altro grande colpo di scena che per ora ha nascosto al resto della banda, anche se non è chiaro quale sia esattamente. Forse si tratta di un piccolo aiuto da parte di Rafael e Tatiana, ma per saperlo con certezza, i fan dovranno aspettare il 3 di dicembre.

- Advertisement -

Non perderti anche