Downton Abbey: A New Era, il trailer racconta il misterioso passato di Maggie Smith

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Il primo teaser trailer del prossimo film sequel, Downton Abbey: A New Era è stato rilasciato. La serie televisiva molto popolare e acclamata dalla critica è andata in onda per 6 stagioni. La serie ha osservato le vite dell’aristocratica famiglia Crawley e del loro personale domestico che li serviva nella tenuta di campagna di Downton Abbey durante i primi anni del 1900. Dopo la conclusione dello show, un lungometraggio con lo stesso nome è stato rilasciato nel 2019, mentre A New Era annunciato due anni dopo.

Ora, Focus Features ha rilasciato il primo teaser trailer di Downton Abbey: A New Era, che inizia con un’ammissione di Violet Crawley interpretata da Maggie Smith, in cui menziona di aver incontrato un uomo molti anni fa, e ora, è entrata in possesso di una villa nel sud della Francia. Riferendosi al film come “la più grande fuga dell’anno”, continua a presentare filmati di questa potenziale nuova ambientazione, così come il secondo matrimonio di Tom Branson, offre ai fan uno sguardo ad alcuni dei suoi personaggi iconici, tra cui Michelle Dockery, Hugh Bonneville, Elizabeth McGovern, Laura Carmichael e Jim Carter. Il trailer si conclude con Violet Crawly che si congeda, affermando: “E con questo, vi do la buonanotte e vi lascio a discutere sul mio misterioso passato”.

- Advertisement -

Oltre al trailer, le foto di Downton Abbey: A New Era rivelano di più di un cast che include nuovi volti come Hugh Dancy, Laura Haddock, e Dominic West. I Crawley si stanno avvicinando agli anni ’30, ma oltre al matrimonio e al possibile cambio di scenario, non si sa molto altro sulla trama di A New Era, anche se i fan possono aspettarsi di saperne di più quando verrà rilasciato il trailer ufficiale. Il sequel è diretto da Simon Curtis, nominato ai BAFTA e agli Emmy, e scritto e prodotto da Julian Fellowes, il creatore della serie originale. Downton Abbey: A New Era uscirà il 18 marzo 2022.

- Advertisement -

Non perderti anche